×

Kamasutra: cosa significa e a cosa serve

default featured image 3 1200x900 768x576

Che cos’è il Kamasutra? A che cosa serve? Scopriamo insieme il significato della parola “Kamasutra” e tutti i suoi segreti.

Il “Kamasutra” è il testo letterario più importante della letteratura sanscrita che tratta dell’amore. La parola “Kamasutra” significa “comportamento sessuale” e si può dividere sicuramente in due parti.

Da una parte abbiamo la parola “Kama” che rappresenta il godimento attraverso l’uso dei 5 sensi e trova il suo significato più profondo nel contatto tra l’oggetto corporeo e l’organo del senso; dall’altro lato c’è la parola “Sutra” che ha il significato di tutte quelle parole come poema, trama ecc…

Il Kamasutra è stato scritto da Vatsyayana, un autore vissuto in un’epoca tra il I e il VI secolo, durante il periodo di Gupta che inizialmente avevo messo alla sua opera letteraria il titolo di “Vātsyāyana Kāma Sūtra“, cioè “Aforismi sull’amore, di Vatsyayana“.

Secondo il pensiero di Vatsyayana l’amore sessuale può essere vivibile attraverso 64 posizioni che vengono esplicitamente illustrate all’interno del trattato. Vatsyayana credeva infatti che i modi in cui fare l’amore fossero 8 e che ciascuno avesse 8 posizioni.

Il Kamasutra è organizzato in 7 libri con 64 parti, di cui 36 capitoli. Ogni parte del libro è stata scritta da un esperto del campo. Il Kamsutra oltre al sesso tratta infatti anche di cultura, società, etica e politica.

La prima traduzione in inglese del libro è quella di Sir Richard Burton con Forster Fitzgerald Arbuthnot nel 1883.

Nella cultura hindu l’uomo ha 4 obiettivi nella vita per vivere in modo armonico:

  1. ARTHA: benessere economico e fisico.
  2. KAMA: il piacere, desiderio e fruizione.
  3. DHARMA: equilibrio etico tra Artha e Kama.
  4. MOKSHA: conoscenza di sé attraverso la liberazione dal mondo materiale.

I temi fondamentali dei libri del Kamasutra sono:

  1. LIBRO PRIMO: osservazioni generali sull’amore e classificazione delle donne.
  2. LIBRO SECONDO: trattato sul bacio, preliminari, orgasmo, sesso orale, parafilia, tabù, rapporto a tre e le 64 posizioni sessuali.
  3. LIBRO TERZO: trattato sul corteggiamenti delle ragazze vergini e ricerca del Matrimonio.
  4. LIBRO QUARTO: trattato sul comportamento corretto della moglie.
  5. LIBRO QUINTO: trattato sull’arte della seduzione.
  6. LIBRO SESTO: trattato sulle cortigiane.
  7. LIBRO SETTIMO: trattato sui problemi sessuali.

Contents.media
Ultima ora