Kate Winslet: età, vita privata e curiosità sull'attrice
Kate Winslet: età, vita privata e curiosità sull’attrice
Gossip e TV

Kate Winslet: età, vita privata e curiosità sull’attrice

kate winslet

Kate Winslet è indissolubilmente legata al film Titanic, film che l'ha rivelata definitivamente come attrice internazionale.

Kate Winslet è indissolubilmente legata al film Titanic, film che l’ha rivelata definitivamente come attrice internazionale. Kate Winslet è nata in Gran Bretagna, a Reading, città del centro-sud dell’Inghilterra, il 5 ottobre del 1975, quindi da pochi mesi ha compiuto 42 anni. Il primo grande successo arriva con l’interpretazione in Ragione e sentimento nel 1975, quando, quindi, aveva solo 20 anni. Nel 1997, all’età di 22 anni, raggiunge il successo e la fama planetari con Titanic.

Kate Winslet vita privata

La vita privata di Kate Winslet è stata, sino ad ora e per varie ragioni, abbastanza movimentata. La sua prima relazione sentimentale nota è stata quella con l’attore Stephen Tredre, morto nel 1997 a causa di un un cancro alle ossa. Nel 1998 si sposa con Jim Threapleton, da questa relazione nasce Mia Honey il 12 ottobre 2000, la relazione però entra in crisi nel 2001 e si conclude con il divorzio nel 2003.

Nello stesso anno sposa il regista Sam Mendes e nel dicembre dello stesso anno nasce il Joe Alfie, il secondo figlio della Winslet.

La coppia divorzia consensualmente nel 2010. Il terzo matrimonio, e per ora ultimo, arriva nel dicembre del 2012 quando si sposa con Ned Rocknroll, nipote di Richard Branson, il miliardario fondatore di Virgin Records. La cerimonia avviene con la partecipazione di Leonardo Di Caprio che accompagna la sposa all’altare. Nel 2013 nasce Bear, il terzo genito della Winslet.

Kate Winslet curiosità

Kate Winslet è quasi una predestinata, nasce infatti in una famiglia di artisti, direttori di teatro e attori, a sette anni inizia a frequentare la Redroofs Theatre School e il suo primo lavoro davanti alla macchina da presa risale a quando ha 11 anni, quando partecipa a uno spot pubblicitario per una marca di cereali. Prima di diventare famosa con Ragione e sentimento e poi con Titanic ha recitato in Creature del cielo nel 1994, a 19 anni, poi nel film di Michael Gottlieb Un ragazzo alla corte di re Artù.

La sua carriera è costellata di premi e riconoscimenti, ha ricevuto infatti 7 candidature agli Oscar e ne ha vinto uno nel 2009 con il film The Reader.

Nello stesso anno, il 2009, vince due statuette ai Golden Globe. Nel 2012 diventa Commendatore dell’Ordine dell’Impero britannico, inoltre una statua di cera a lei dedicata è stata inserita nel museo londinese Madame Tussaud. Da anni sostenitrice di cause umanitarie e animaliste. Le cause animaliste che supporta sono quelle che fanno riferimento a PETA, cioé le battaglie contro la vivisezione, contro l’allevamento intensivo, contro l’utilizzo di animali nelle gare di combattimento e l’uso degli animali nell’industria del divertimento.

Ha prestato la sua voce nella registrazione di un documentario contro il trattamento crudele di oche e anatre per l’industria alimentare che produce il foie gras. A livello umanitario si batte contro l’omofobia, sostiene i diritti dei gay e ha fondato l’associazione Golden Hat a sostegno delle persone autistiche. Dal 2015 aderisce al progetto The Global Goals che si propone di arginare in tutto il mondo problemi come disuguaglianza e ingiustizie sociali, cambiamento climatico e surriscaldamento della Terra e povertà.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche