Il Ken umano diventa Barbie: le foto di Rodrigo Alves
Il Ken umano diventa Barbie: le foto di Rodrigo Alves
Gossip e TV

Il Ken umano diventa Barbie: le foto di Rodrigo Alves

ken umano
ken umano

Rodrigo Alves, meglio noto come il Ken umano, si è fatto fotografare travestito da donna: l'uomo si è sottoposto a più di 60 interventi estetici

Il Ken umano, al secolo Rodrigo Alves, è il brasiliano di 30 anni che detiene il record per il maggior numero di operazioni chirurgiche effettuate. Con oltre 60 interventi di chirurgia plastico, l’obiettivo di assomigliare incredibilmente a Ken è stato raggiunto. Per chi ancora non lo sapesse, si tratta del bambolotto della Mattel, eterno fidanzato di Barbie.

Barbie umana

Alves è stato spesso ospite in questo periodo anche del salotto tv di Barbara D’Urso a Domenica Live. L’uomo non ha mai nascosto di voler sperimentare ancora cose nuove e reinventarsi. Guidato dal visual artist Thomas Evans, Rodrigo è ora diventato Jessica Alves, con un servizio fotografico inedito dal titolo FemmeTheMan. In un post social che lancia la campagna, il fotografo ha scritto: “Rodrigo Alves ha raccontato che va bene per un uomo truccarsi e indossare un corsetto. Non c’è un giusto o sbagliato quando qualcosa ti fa rende felice. Fa bene a rompere gli schemi che una società repressa ha creato.

Mi rende davvero triste sapere che bambini e teenager sono ancora bullizzati a scuola a causa del loro aspetto”.

ken umano

Ken si fa rimuovere le costole

Qualche tempo fa, il Ken umano si era fatto rimuovere quattro costole, pubblicando anche il video dell’operazione su Instagram. Rodrigo Alves ha poi fatto il giro delle trasmissioni televisive per mostrare il risultato dell’intervento. Il giovane trentenne ha dichiarato: “L’ho fatto così le mie giacche adesso mi calzano a pennello”. Come se tutto ciò non fosse abbastanza folle, il Ken umano ha anche portato in uno studio televisivo un vaso di vetro con all’interno le sue costole rimosse.

Ken costole

Anche nel salotto di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, Alves ha raccontato di aver speso più di 500mila euro dal chirurgo. Ha poi raccontato di aver chiesto a un chirurgo di farsi rimuovere 4 costole per ottenere un busto più snello. Ma il dottore si era categoricamente rifiutato di intervenire per evitare che il suo paziente rischiasse la vita.

Alla fine però Alves è riuscito a farsi rimuovere le costole e il video integrale è stato pubblicato sul suo profilo Instagram, censurato poco dopo.

ken umano

Che la chirurgia estetica possa rivelarsi insidiosa e persino pericolosa, specie sui grandi numeri, è un dato di fatto. Lo sa bene lo stesso Rodrigo Alves, che dopo dodici anni di operazioni, nel 2016 ha rischiato di perdere il naso a causa di una necrosi dei tessuti. Tale problema l’ha costretto a una lunga cura antibiotica, oltre che a una ricostruzione completa dell’area. Nonostante ciò, ha continuato comunque nel suo intento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche