×

Khaby Lame ha superato l’account di Tik Tok, la risposta: “L’app è tua”

Khaby Lame continua a riscuotere un successo incredibile grazie a Tik Tok tanto da riuscire a superare l'account ufficiale della stessa app.

Khaby Lame Tik Tok

Khaby continua a riscuotere un successo incredibile grazie a Tik Tok tanto da riuscire a superare l’account ufficiale della stessa app. Il noto tiktoker ha quindi pubblicato un video, con i gestori che hanno risposto in modo davvero incredibile. Ecco cosa è successo.

Khaby Lame, successo grazie a Tik Tok

Il giovane è finito di recente al centro dell’attenzione per via del grande successo riscosso grazie a Tik Tok

Il ventunenne di Chivasso continua, settimana dopo settimana, a guadagnare seguaci, riuscendo a farsi notare anche attraverso atri social e mezzi di comunicazioni. Proprio grazie al suo incredibile successo, il giovane tiktoker è riuscito addirittura a superare il numero di seguaci dell’account ufficiale della piattaforma. 

Un traguardo che lo stesso ragazzo ha deciso di celebrare prendendo scherzosamente in giro i gestori, che a loro volta hanno deciso di commentare, fornendo una risposta che non è passata inosservata.

Khaby Lame, festeggiamenti social

Non è la prima volta che il tiktoker italiano festeggia l’aumento dei suoi follower con delle clip celebrative. Tra i più popolari sulla piattaforma, ad oggi conta 58 milioni di seguaci. Ebbene, nel video compara il numero di follower del profilo ufficiale di TikTok – 53, 6 milioni – con il suo. A corredo la seguente didascalia: “Adesso è il vostro turno“.

Khaby Lame, la risposta della piattaforma

I gestori dell’account social dell’app non si sono fatti attendere, e hanno a loro volta risposto al ragazzo sia sulla loro piattaforma che su Instagram.

In pratica sia su Instagram che su Tik Tok si sono congratulati con il ragazzo senza tralasciare allo stesso tempo un po’ di auto promozione. A tal proposito, infatti, hanno risposto: “L’app è tua, noi ci limitiamo a scorrerci sopra“.

Khaby Lame, chi è

Lame vive a Chivasso, in provincia di Torino, dove è arrivato con i suoi genitori, originari del Senegal, all’età di un anno. Ha più volte raccontato in varie interviste di essersi iscritto su TikTok durante il primo lockdown. In merito alla sua condizione di italiano senza cittadinanza, in un’intervista a La Stampa ha affermato: “No, non ce l’ho. Mi dispiace tanto. Non è giusto. Per esempio, per questo viaggio che devo fare negli Stati Uniti è tutto difficile, anche ottenere il visto. Eppure mi hanno invitato come italiano, andrò a Los Angeles come italiano, perché io sono italiano. L’altro giorno il mio video era sui megaschermi di Tokyo e sotto c’era scritto: tiktoker italiano”.

Khaby Lame Tik Tok
Contents.media
Ultima ora