×

Khaby Lame, non si ferma la scalata: è lui il secondo profilo di TikTok più seguito

Non si arresta l'ascesa di Khaby Lame diventato il personaggio sui social tra i più seguiti del momento: è il secondo più seguito al mondo.

Khaby Lame secondo

Prosegue la favola di Khabane “Khaby” Lame il cui successo non accenna ad arrestarsi. La star sui social è arrivata ufficialmente nel secondo gradino più alto del podio scalzando anche la ballerina e cantante Addison Rae. Il numero dei follower in totale ha raggiunto quota 83 milioni.

Il prossimo passo per ottenere il primato mondiale sono i 120 milioni di follower di Charly D’Amelio, ancora in solitaria al primo posto. In ogni caso si tratta di un fatto straordinario. Khaby Lame ha già superato di misura superstar come Chiara Ferragni e Mark Zuckerberg.

Khaby Lame secondo, il segreto del suo successo

Il profilo di Khaby Lame ha riscosso un successo enorme soprattutto negli States diventando in breve tempo popolarissmo.

Il segreto di una tale fortuna potrebbe risiedere nella capacità di Lame di realizzare dei video capaci di parlare a tutti senza aver bisogno di consocere la lingua, forti anche della mimica facciale di Khaby che è riuscita a dare un’impronta inconfondibile al contenuto audiovisivo realizzato.

Khaby Lame secondo, “Volevo portare semplicità nei miei video”

Khaby Lame nel corso di un suo intervento a SkyTG24 ha raccontato qual è stato il percorso che lo ha portato da operaio ad essere star sui social: “Volevo portare un po’ di semplicità nei miei video e per farmi capire da tutti ho deciso di non parlare, usando la lingua più conosciuta, il linguaggio del corpo.

Credo di essere diventato virale per le mie espressioni che fanno ridere tutti”.

Khaby Lame secondo, affidata l’immagine e Riccardo Lanzo

Nel frattempo dell’immagine del giovane tiktoker si curerà Riccardo Lanzo, avvocato di Novara e capogruppo della Lega in Piemonte. A darne annuncio lo stesso Lanzo che sui social ha scritto:

“Khabane Lame, in arte Khaby, 21 anni, è al momento il profilo Instagram più seguito in Italia con oltre 26 milioni di follower e il terzo nel mondo su Tik Tok con circa 80 milioni di follower.

Insieme al suo media manager Alessandro Riggio ha affidato al mio studio la propria tutela dei diritti di immagine e la gestione dei contratti di sponsorizzazione di questo incredibile artista, unico nel suo genere e destinato ad essere tra i più grandi nel pianeta”.

Contents.media
Ultima ora