Kristen Stewart a Cannes, sul red carpet si leva i tacchi - Notizie.it
Kristen Stewart a Cannes, sul red carpet si leva i tacchi
Gossip e TV

Kristen Stewart a Cannes, sul red carpet si leva i tacchi

kristen stewart
kristen stewart

Kristen Stewart, nota attrice di Hollywood e giurata al Festival di Cannes, nel percorrere il red carpet si sfila i tacchi e prosegue a piedi scalzi.

Kristen Stewart è impegnata a Cannes come membro della giuria del concorso presieduta da Cate Blanchet. A 28 anni è la giurata più giovane di questo 71esimo Festival di Cannes. Questo particolare non le ha però impedito di compiere un gesto di protesta.

Mentre percorreva il red carpet per partecipare alla presentazione del film BlacKkKlansman, diretto dal regista Spike Lee, ha scelto di togliersi i tacchi, proprio poco prima di salire la celebre scalinata rossa di Palais des Festivals.

Kristen Stewart senza tacchi

Complice forse le lunghe giornate di proiezioni, interviste, conferenze stampa o la pioggia del momento l’attrice non ha retto. Nonostante la presenza di molti fotografi e ospiti si è sfilata i suoi stiletti neri firmati Christian Louboutin proseguendo a piedi scalzi.

La sequenza è subito stata ripresa e condivisa sui social. Attenzione particolare è stata data anche al look della ragazza. Kristen indossava infatti un miniabito argentato di Chanel con pietre e lamé che non passava certo inosservato.

Lo smalto nero ai piedi le conferiva poi un’aria ancora più punk.

Il gesto di protesta

La ragazza si è dunque opposta al rigido dress code di Cannes trasgredendo la regola che prevede alle donne di sfilare sul red carpet in tacchi alti. Kristen non è però nuova a queste reazioni. Un anno fa, in un’intervista, si era già espressa contraria agli stereotipi legati all’abbigliamento di eventi ufficiali. A Hollywood Reporter aveva dichiarato: “C’è un dress code, giusto? La gente si arrabbia se non metti i tacchi ma se non chiedi ai maschi di mettersi i tacchi o un vestito, allora non puoi chiederlo neanche a me“.

Il suo gesto a Cannes è diventato dunque simbolo di una ribellione contro i look imposti alle donne che partecipano al Festival. L’attrice ha ricevuto per questo molti messaggi di consenso e appoggio da parte dei suoi fans.

Nei giorni precedenti poi Kristen, con oltre 80 attrici e registe, ha preso parte a una manifestazione silenziosa sul red carpet del Festival di Cannes per evidenziare le ingiustizie di genere all’interno dell’ industria cinematografica.

L’attrice è sempre stata poco incline alle regole e al conformismo.

Nella sua carriera non è mai stata interessata al cinema di tendenza. Ha infatti rifiutato di girare il sequel di Biancaneve e i sette nani preferendo il cinema d’autore. Questo le ha fatto conquistare il premio César con Cloud of Sils Mariab di Olivier Assayas.

La ribellione delle altre star

Kristen non è pero la prima ad aver inscenato tale dissenso. Julia Roberts alla premiere nel 2016 , in occasione della proiezione di Money Monster, era arrivata scalza. Anche Isabella Rossellini aveva fatto la stessa scelta. Inoltre Emma Thompson ai Golden Globes del 2014 aveva abbandonato i tacchi sul palco mentre parlava con i colleghi. A capo di tutte ricordiamo però Emily Blunt. La ragazza al grido di “Tutte sul red carpet con le scarpe basse” aveva definito la richiesta di calzature formali per le donne come “un’assurdità”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche