×

Kuwait, in fiamme la discarica di pneumatici più grande del pianeta: si teme disastro ambientale

La discarica di pneumatici più grande del pianeta, situata in Kuwait, è in fiamme: l’incendio potrebbe causare un disastro ambientale catastrofico.

Discarica pneumatici

Un vasto e improvviso incendio è divampato presso la discarica di pneumatici più grande del mondo, situata in Kuwait. Il fenomeno potrebbe tradursi in un disastro ambientale con conseguenze catastrofiche a livello internazionale. Al momento, in prossimità della discarica di pneumatici, è possibile osservare in modo estremamente netto ed evidente l’innalzarsi di una densa colonna di fumo nero, visibile da svariati chilometri di distanza rispetto al sito in cui si è originato il rogo.

Kuwait, in fiamme la discarica di pneumatici più grande del pianeta

In Kuwait, la discarica di pneumatici più grande del pianeta arde bruciata dalle fiamme. La discarica di pneumatici è stata allestita nel cuore del deserto della regione Al Jahra e, al suo interno, vi sono attualmente stoccati oltre 52 milioni di pneumatici.

Il sito, molto suggestivo e imponente, è particolarmente noto per la una delle sue caratteristiche più significative. La discarica, infatti, può essere osservata dai finestrini degli aerei che sorvolano l’area corrispondente al deserto del Kuwait presso la quale è stata creata e può essere individuata anche con le osservazioni effettuate dallo spazio.

Kuwait, in fiamme la discarica di pneumatici: si teme disastro ambientale

Il rogo divampato nella discarica collocata nel deserto a Al Jahra, in Kuwait, rappresenta un enorme pericolo per le sorti ambientali del mondo intero. Le plastiche degli pneumatici che stanno bruciando incessantemente a causa dell’incendio, infatti, stanno rilasciando ingenti quantitativi di sostanze nocive e velenose per l’ecosistema e la popolazione internazionale.

L’incendio, quindi, potrebbe presto trasformarsi in un disastro ambientale di portata colossale nel caso in cui non si riesca a intervenire tempestivamente per spegnere le fiamme.

Intanto, già da diversi chilometri di distanza rispetto al punto in cui è esploso il rogo, è possibile osservare una densa colonna di fumo nero che diffonde sostanze velenose sull’area e nell’etere.

Kuwait, in fiamme la discarica di pneumatici più grande del pianeta: episodi analoghi

L’incendio segnalato presso la discarica di pneumatici realizzata scavando fosse nella sabbia del deserto nella regione di Al Jahra, in Kuwait, non rappresenta soltanto uno dei tanti eventi analoghi che hanno, sinora, coinvolto il sito.

Nonostante la capacità degli pneumatici di riuscire a resistere a temperature estremamente elevate, i livelli di calore raggiunti nel deserto hanno già altre volte, in passato, scatenato la propagazione di roghi. Simili circostanze, come già accennato, rappresentano eventi molto traumatici e disastrosi per le sorti ambientali che graveranno sulle Nazioni del mondo intero.

Contents.media
Ultima ora