L’ombra della droga nei festini di Arcore - Notizie.it
L’ombra della droga nei festini di Arcore
Gossip e TV

L’ombra della droga nei festini di Arcore

La soubrette Sara Tommasi, ventinove anni, entra a pieno titolo nell’inchiesta aperta dalla Procura di Napoli sul giro di ragazze che partecipavano ai festini organizzati ad Arcore e sui soldi falsi. Tale inchiesta si va ad incrociare a quella, già in corso da un po’ di tempo, condotta dai pm di Milano. Emergono particolari inquietanti dalle dichiarazioni della Tommasi: a quanto pare, Lele Mora avrebbe l’abitudine di sciogliere qualcosa nei bicchieri delle ragazze presenti ad Arcore per stordirle e renderle più disponibili sessualmente. Sara Tommasi non ha specificato di che cosa si tratta, ma tutto lascia presagire che siano sostanze stupefacenti.

La show-girl, inoltre, si è sfogata dicendo che sta attraversando un momento davvero difficile: si sente sotto persecuzione e ha paura di essere ricattata perché “ha parlato”. Sempre in base alle dichiarazioni di Sara, ai festini era presente abitualmente anche l’europarlamentare Licia Ronzulli, indicata come una delle organizzatrici insieme a Nicole Minetti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche