×

L’audio della madre di Benno Neumair ad un’amica: “Ho paura di lui”

L’audio della madre di Benno Neumair ad un’amica: “Ho paura di lui, soffre di schizofrenia paranoide con disturbo di personalità e aggressività"

Benno Neumair

L’audio della madre di Benno Neumair ad un’amica sembra essere un presagio fosco all’orrore che stava per arrivare: “Ho paura di lui”. Questo diceva Laura Perselli, ammazzata assieme al marito Peter Neumair da suo figlio che oggi è a processo davanti alla Corte di Assise di Bolzano per duplice omicidio.

Il 31enne è imputato in un dibattimento nel corso dell’ultima udienza del quale sono stati ascoltati proprio quei messaggi audio. Uno di essi è tragicamente esemplare: “Benno è sempre stato pieno di buone intenzioni e poi c’è questa bestia in lui che lo fa andare così. Vediamo se si riesce con calma, per il suo bene, a metterlo in una comunità terapeutica”.

L’audio della madre di Benno Neumair

E ancora: “La diagnosi dei medici tedeschi è che soffre di schizofrenia paranoide con disturbo di personalità e aggressività.

Avevo chiesto di mandarlo con un’ambulanza a Bolzano ma è impossibile, per loro deve andare per conto proprio. Cose folli, sarebbe da denunciarli“. Ma non è finita, Laura aveva “paura a vivere con un ragazzo così. Ho contattato un primario di psichiatria che è molto bravo e vediamo se si riesce con calma a metterlo in una comunità terapeutica. Siamo stanchi. Ho nascosto i coltelli in cucina e dormo con la camera chiusa a chiave”.

Coltelli nascosti e rabbia improvvisa

Poi però la situazione pareva essere più tollerabile: “Ci sono momenti in cui è difficile per noi, non si sa che pesci pigliare. Non si riesce spesso a gestire la situazione, c’è sempre qualche imprevisto. Indubbiamente sta meglio rispetto al mese di luglio però basta anche poco per destabilizzarlo: si arrabbia, si chiude in se stesso. Dice che vuole andarsene ma non si sa dove e a fare che cosa”.

Cosa avrebbe fatto Benno Laura e Peter lo avrebbero tragicamente scoperto di lì a pochi mesi.

Contents.media
Ultima ora