×

L’ex moglie del portavoce di Putin è contro la guerra e pubblica foto di Zelensky

"Fermate la guerra! Smettetela di scrivere spazzatura, meglio non tacere": l’ex moglie del portavoce di Putin è contro la guerra e pubblica foto di Zelensky

Katerina Peskova

Anche Katerina Peskova, ex moglie del portavoce di Vladimir Putin, è contro la guerra e pubblica foto di Volodymyr Zelensky con frasi che inneggiano al paese aggredito. Dalla sua residenza in Francia la 45enne ex coniuge di Dmitry Peskov, politico e portavoce di Putin dal 2012, umilia la Russia e scrive in un post “Gloria all’Ucraina”.

Le foto ed i commenti che Katerina pubblica da Parigi praticamente ogni giorno dicono una cosa sola: la donna sta con l’Ucraina senza se e senza ma. 

La scelta di campo dell’ex moglie del portavoce di Putin 

Già nei primi giorni dell’attacco-aggressione della Federazione Russa all’Ucraina  dalla Francia la Peskova ha pubblicato materiale inequivocabile. Dalla foto di un cuore con i colori della bandiera ucraina allo scatto di Zelensky, accompagnato dalla scritta: “Gloria all’Ucraina”.

E poi frasi. Frasi come “per favore, fermate la guerra! Smettetela di scrivere spazzatura! Meglio non tacere! Leggete le notizie dal mondo e scrivete la verità!”. 

I post sulla “fede nella vittoria” dell’Ucraina

E a corredo degli scatti di una palestra distrutta da un bombardamento pochi giorni fa la ex signora Peskov ha scritto: “Le persone vengono uccise. I bambini vengono uccisi. Le città vengono demolite”.

E ancora: “I bambini sono rimasti senza genitori, le persone senza casa. Tutto ci è stato portato via: pace, sonno, sicurezza. Ma non libertà e volontà! Non la fede nella vittoria, non l’amore per il prossimo. Non l’umanità”. 

Contents.media
Ultima ora