×

L’Isola dei Famosi, Gilles Rocca spiazza tutti: “Sono un pezzo di me**a”

Nel corso dell'undicesima puntata de L'Isola dei famosi Gilles Rocca si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni che non sono passate inosservate.

Gilles Rocca a L'Isola dei famosi

Ilary Blasi è tornata in onda giovedì 22 aprile 2021 con l’undicesima puntata della nuova edizione de L’Isola dei famosi. Al suo fianco i tre opinionisti, ovvero Iva Zanicchi, Elettra Lamborghini e Tommaso Zorzi. Una puntata particolarmente intensa, durante la quale Gilles Rocca si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni che non sono passate inosservate.

Ecco cosa è successo.

L’arrivo dei quattro “arrivisti”

Nel corso dell’undicesima puntata de L’Isola dei Famosi si è assistito all’ingresso di quattro nuovi naufraghi, ovvero Emanuela Tittocchia, Manuela Ferrera, Matteo Diamante e Rosaria Cannavò. 

La conduttrice ha quindi mostrato ai naufraghi una clip grazie alla quale ha messo loro a conoscenza di cosa pensino i quattro nuovi concorrenti sbarcati in Honduras, ovvero gli Arrivisti.

In particolare a dover fare i conti con alcuni commenti particolarmente pungenti è stato l’ex protagonista di Ballando con le stelle, tanto che la stessa conduttrice ha affermato: “Su di te ne hanno dette tante. Manuela ha detto che sei arrogante e anche spocchioso. Confermi?”.

Lo sfogo di Gilles Rocca

L’ex protagonista di Ballando con le stelle ha quindi replicato: “Sì, è vero. Sono un pezzo di mer**. Esageriamo pure, sono un pezzo di mer**.

Il peggio dei peggio. Sono anche permaloso”. La conduttrice ha quindi chiesto a Rosaria Cannavò di esprimere un primo giudizio a caldo. “Non ho detto nulla di nessuno. Avevo detto solo che non mi convinceva”, ha quindi risposto la donna, con il naufrago che poco dopo l’ha interrotta imitando il verso di un cane.

Il vincitore di Ballando con le stelle ha quindi affermato: “Sto diventando un animale. Non sono più una persona.

Comincio ad abbaiare, ululare, miagolare. Sono anche un po’ una Barbie, perché piango dalla mattina alla sera. Sono una bambina ormai. Comprerò delle cose rosa quando esco da qua. Perché mi manca il mio amore, Myriam”.

Contents.media
Ultima ora