×

L’ Origine del Vino “Claret”

default featured image 3 1200x900 768x576

origin claret wine 800x8001

Il termine “Claret” o “clairet” è piuttosto antico nella storia del commercio del vino.

L’origine è saldamente radicata nella regione francese Bordeaux, tant’è vero che nell’inglese britannico il termine indica la categoria di vini rossi Bordeaux. Il termine significa ” pallido”. Oggi è raramente chiamato in questo modo, infatti tra 1688 e 1815, vi fù un periodo in cui Francia e Inghilterra bloccarono il commercio del vino l’un l’altra. L’Inghilterra era l’unico paese ad esportare il Clairet, che da quel momento in poi scomparì quasi del tutto.

Il moderno clairet è praticamente un vino Boredeaux, o proveniente dal Bordeaux, rosso scuro, secco e pesante. L’uso di questo termine è vietato dall’Unione Europea per i vini non provenienti dal Bordeaux.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora