×

La Bottega di Equovadis: per un commercio equo e solidale

La “Bottega di Equovadis” nasce grazie a un’idea dell’omonima Cooperativa, formatasi nel 2004 per favorire e promuovere la diffusione del commercio equo e solidale, attraverso la creazione di una Bottega totalmente gestita da volontari interessati a portare avanti l’idea di un consumo ciritico e consapevole, caratterizzato e accompagnato da un forte senso di solidarietà e di rispetto per i diritti umani.

La caratteristica della “Bottequa”, situata a nord di Roma, sta nella vendita di prodotti equo e solidali provenienti dalle regioni a sud del mondo e da realtà difficili presenti nella nostra nazione, al fine di facilitare lo sviluppo e la diffusione di un tipo di commercio che possa agevolare la vita di diverse persone e che possa favorire uno sviluppo qualitativo di tipo socio-culturale e una crescita in termini economici in molte realtà disagiate.

Ciascun prodotto è parte integrante di un progetto realizzato e attuato in varie parti del mondo, che ha come obiettivo il coinvolgimento attivo della comunità partecipante in un programma volto a rafforzare la coesione e la solidarietà, facendola sentire parte integrante del proprio territorio e di un tipo di commercio diffuso a livello internazionale, con l’obiettivo di ottenere un cambiamento concreto e una migliore prospettiva di vita per tutti i soggetti coinvolti.

La “Bottequa” si contraddistingue per la notevole cordialità e ospitalità offerta dai volontari della Cooperativa, pronti ad offrire i loro consigli, il loro valido aiuto e a coinvolgere il cliente nel mondo del commercio equo e solidale e dei progetti di solidarietà sostenuti e portati avanti dalla Cooperativa Equovadis, nella giusta convinzione che un atteggiamento positivo possa contribuire a rendere il mondo migliore.

Caricamento...

Leggi anche