La Cancellieri non ferma i lavori per il Civis - Notizie.it
La Cancellieri non ferma i lavori per il Civis
Bologna

La Cancellieri non ferma i lavori per il Civis


«I cittadini stiano sereni: i tempi saranno rispettati e dopo il loro sacrificio avranno strade migliori» vuole rassicurare la Cancellieri.

Avanti con i lavori del Civis in via Emilia. Dopo aver incontrato ieri i dirigenti comunali coinvolti nell’opera, il commissario Anna Maria Cancellieri ha deciso di completare i cantieri in corso per il tram su gomma, in attesa del responso della magistratura.

Il punto sui lavori e ciò che porteranno ha convinto il commissario che saranno utili alla città anche se il mezzo venisse bocciato e si fosse costretti a cambiarlo. «Vorrei tranquillizzare i cittadini: stiano assolutamente sereni perchè i tempi saranno rispettati e dopo il loro sacrificio avranno strade migliori», spiega il commissario dopo poco più di un’ora di riunione.

Nei prossimi giorni, probabilmente domani, la Cancellieri incontrerà il presidente Atc Francesco Sutti, e soprattutto venerdì il Collegio di vigilanza, per «cercare di capire i tempi per la definitiva chiarezza su questo mezzo», appunto il Civis, «che non ha ancora l’omologazione per circolare sul territorio di Bologna come mezzo a guida ottica.

Questo nodo – avverte il commissario – è fondamentale scioglierlo il prima possibile nella maniera più concreta». All’incontro verrà invitata anche la Regione Emilia-Romagna.

Un eventuale cambiamento di percorso, invece, «è una cosa che appartiene all’amministrazione che verrà- sottolinea Cancellieri- si potrà porre dopo quando si saprà che mezzo è» quello che verrà autorizzato. Insomma «non è una cosa che si risolve in questo mese e mezzo che ci rimane. L’impegno che assumo verso l’amministrazione che verrà- assicura però Cancellieri- è dare una documentazione seria e molto precisa sullo stato dell’arte».

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*