La carriera di Carlos Tevez - Notizie.it
La carriera di Carlos Tevez
Guide

La carriera di Carlos Tevez

E’ un calciatore argentino, attaccante della Juventus e della Nazionale argentina.

Fin da bambino è soprannominato l’Apache, poiché il barrio dov’è nato, Ejército de los Andes, veniva anche detto Fuerte Apache, dal film con Paul Newman Fort Apache the Bronx.
Attaccante potente e abile nei dribbling, è in grado di agire come prima, seconda punta o trequartista e di spaziare lungo l’intero fronte offensivo.

Dopo aver iniziato la carriera agonistica con l’All Boys, a tredici anni viene aggregato alle giovanili del Boca Juniors, esordendo in prima squadra il 21 ottobre del 2002 contro il Talleres de Córdoba.

Con il Boca vince nel 2003 il Campionato argentino di Apertura, la Coppa Libertadores, la Coppa Intercontinentale e la Copa Sudamericana nel 2004, e viene anche premiato con il Balón de Oro sopravanzando il detentore dell’edizione precedente, José Cardozo. Nel 2004 riceve la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene con la nazionale argentina di cui è il capocannoniere del torneo.

Questo risultato gli permette di vincere per la seconda volta consecutiva il titolo di miglior calciatore sudamericano dell’anno, questa volta superando il brasiliano Robinho.
Nel dicembre del 2004 viene acquistato dai brasiliani del Corinthians per una cifra intorno ai 20 milioni di dollari.

Il 31 agosto del 2006 Tévez firma un contratto quadriennale con il West Ham, arrivando a Londra assieme al connazionale Javier Mascherano

Il 10 agosto 2007 Tévez viene acquistato dal Manchester United. Con i Red Devils esordisce il 15 agosto contro il Portsmouth e il 23 settembre segna il suo primo gol contro il Chelsea (2-0 all’Old Trafford).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*