×

La Città dell’altra economia: per un consumo consapevole

La presenza di uno spazio totalmente dedicato all’altra economia, agli eventi, alla promozione e alla vendita di prodotti sostenibili ed equo solidali, costituisce un aspetto molto importante per una grande città come Roma. La possibilità di effettuare acquisti consapevoli, di entrare in contatto con un mondo attento al rispetto dell’ambiente e delle persone rafforza la speranza che un cambiamento concreto sia possibile.

La Città dell’altra economia è stata progettata dal Comune di Roma, con la partecipazione del Tavolo dell’Altra economia, che rappresenta un luogo creato appositamente per avviare un confronto tra circa 40 Organizzazioni non profit, che hanno l’obiettivo di stabilire rapporti solidi e trasparenti con i consumatori e le istituzioni.

Si presenta come un’area di circa 3500 metri quadrati, divisa in spazi di esposizione a disposizione delle imprese operanti nel settore, per la promozione e la vendita di prodotti biologici ed equo solidali.

Oltre al commercio, la Città dell’altra economia si caratterizza per la presenza di una mediateca, di aree predisposte per l’organizzazione di eventi, spettacoli e mostre, ma dedicati anche alla realizzazione di corsi di formazione e seminari.

Per avere ulteriori informazioni riguardo gli orari di apertura, i prodotti in vendita e gli eventi organizzati, è possibile far riferimento al seguente link.

Caricamento...

Leggi anche