×

La Comunità dei Dodici Raggi: i negazionisti che dicono che i vaccini sono armi genetiche

La Comunità dei Dodici Raggi: i negazionisti che dicono che i vaccini sono armi genetiche e l'universo strambo e folle del neonazismo lombardo

Lo stemma della Do.Ra

La Comunità dei Dodici Raggi, fare un focus sui negazionisti milanesi che dicono che i vaccini sono armi genetiche e che festeggiano il compleanno di Hitler significa fare un tuffo nel buio: dal capoluogo lombardo a Varese l’universo dei seguaci del neonazismo denunciati nelle manifestazioni No Green Pass di Milano è fatto di riti, fanatismo runico e storia ammalata di Ventennio

La Comunità dei Dodici Raggi: “Tanti auguri Adolfo e rifacciamo il Pnf”

Li guida Alessandro Limido, figlio del calciatore della Juventus Bruno ed autore di perle di saggezza come “magari! Il problema è che non abbiamo i numeri per farlo”. A cosa si riferiva? Alla ricostituzione del Partito Nazionale Fascista. Ci sono alcuni esponenti della Do.ra. fra i denunciati per il corteo di sabato scorso a Milano, anche se con numeri contrastanti.  

Fra i No Green Pass denunciati a Milano anche esponenti della Comunità dei Dodici Raggi

Ad ogni modo ai fermati sono stati notificati provvedimenti di espulsione per “aver intonato una canzone della Repubblica Sociale Italiana, quando, terminata la manifestazione e ben lontano da quel che restava dei partecipanti, rientravano per vie secondarie e da soli verso le macchine parcheggiate”. Open informa che hanno un sito internet e idee precise sul vaccino: “Tutti questi vaccinati, tutti questi del ‘la vaccinazione è una scelta personale’ ci sanno dire l’eredità genetica che lasceranno alle generazioni future?”. 

I vaccini, l’eugenetica e la teoria della Comunità dei Dodici Raggi, che hanno le SS come simbolo

Poi l’uovo di Colombo: “Perché finché continuerete a chiamarli vaccini, ci fate sorridere per la vostra fanciullesca stupidità, ma nella realtà queste sono armi, armi genetiche per una guerra contro l’Eugenetica”, dove la parola usata come mantra da quel pazzo criminale di Joseph Mengele è scritta in maiuscolo. Ma perché Dodici Raggi? Sono quelli del castello tedesco dove avevano base gli sgherri di Adolfo, le SS naziste

Contents.media
Ultima ora