×

La critica storica di “La casa degli spiriti”, Isabel Allende

default featured image 3 1200x900 768x576

La letteratura riflette spesso avvenimenti, aspetti della vita. Un esempio in tal senso è dato da “La casa degli spiriti” di Isabel Allende, in cui si assiste al rovesciamento del governo Cileno a opera di Salvador Allende. E’ possibile che la Allende lo inserisca per avere maggiore consapevolezza dell’evento in altri paesi.

Il Cile non è uno dei paesi dominanti e la Allende ha voluto raccontarlo per dare maggiore risalto a questa tragedia. Forse per la Allende è stato un modo per raccontare come ha vissuto il periodo, come l’ha fatta sentire e come l’ha trasformata. Il personaggio di Alba, una delle protagoniste, viene abusata, stuprata, ma alla fine ne esce viva e racconta la sua storia che si basa sui diari scritti dalla nonna.

Proprio come Alba, anche la Allende ha superato il suo trauma scrivendo e dedicandosi alla scrittura, come dice : “Quando Barabba è giunto da noi dal mare”.

Contents.media
Ultima ora