×

La denuncia del sindaco di Irpin: “I russi stanno usando le bombe al fosforo”

Dopo quella del vice capo della polizia di Kiev su altre città arriva la denuncia del sindaco di Irpin: “I russi stanno usando le bombe al fosforo”

Guerra in Ucraina

La gravissima denuncia del sindaco di Irpin Oleksandr Markushin, citato dal Kiev Indipendent, è stata diffusa su tutti i media: “I russi stanno usando le bombe al fosforo”. Secondo il primo cittadino “Questa notte i russi hanno utilizzato bombe al fosforo”.

E ci sarebbero anche prove fotografiche in cui le inconfondibili scie luminose a pioggia degli ordigni caricati con il fosforo solcano i cieli notturni dell’Ucraina. E Markushin ha voluto ricordare come l’utilizzo di queste armi sia “proibito dalla Convenzione di Ginevra”.

“I russi stanno usando le bombe al fosforo”

Dal canto suo il vice capo della polizia di Kiev ha diffuso un video accusando la Russia di avere usato munizioni al fosforo contro la città di Kramatorsk, nell’est del Paese.

Ma cosa sono e perché le munizioni al fosforo sono state bandite? Dall’impiego nella guerra del Vietnam fino ai due conflitti in Iraq, passando per Israele con “Piombo Fuso” nella Striscia di Gaza fino al recente conflitto del Nagorno-Karabakh, il fosforo è il vero ed indiscrimiato killer delle guerre non convenzionali. La reazione con l’ossigeno aereo innesca il rilascio di calore, un calore immenso e perenne fino all’esaurimento fisico della materia.

Cosa sono e cosa fanno le armi al fosforo

In più viene rilasciata anidride fosforica, che a sua volta reagisce con i composti contenenti acqua, sprigionando acido fosforico, un veleno che distrugge i tessuti. Il fosforo oggi è componente per lo più dei proiettili traccianti. Ma il fosforo è vietato anche per un particolare non da poco: bruciando anche sott’acqua e imperterrito ovunque ci sia ossigeno libero o in legame chimico “aperto” esso invalida ed inibisce il diritto alla resa.

In buona sostanza il fosforo ti uccide anche se non vuoi essere ucciso più o se, in quanto civile, avresti il diritto di non essere ucciso in un conflitto convenzionale.

Contents.media
Ultima ora