×

LA FOTOGRAFIA DIRETTA

default featured image 3 1200x900 768x576

La fotografia diretta usa una semplice macchina fotografica e tecniche procedurali per creare delle fotografie manipolate il meno possibile, risultando ciò che è descritto come una effettiva immagine.

STORIA
Il critico fotografico Sadakichi Hartmann usò il termine ” fotografia diretta ” per la prima volta in una recensione del 1904 su una mostra di pitturalismo, uno stile fotografico che crea un effetto di pittura stilizzata sulle fotografie.

PRINCIPI
La fotografia diretta tenta di eliminare l’invenzione percepita e la natura inscenata della fotografia documentarista.

COMPOSIZIONE
La composizione della fotografia influenza l’interpretazione dell’immagine dell’ osservatore. La fotografia diretta ha provato ad eliminare le composizioni inscenate per dare un’immagine veritiera.

STILE
La fotografia diretta usava la fotografia in bianco e nero, come lo stile documentaristico.

PROBLEMI
Quando la fotografia divenne più popolare, alcuni elementi stilistici entrarono nell’uso comune; creava un elemento artificiale che andava che contrastava i principi della fotografia diretta.

Quando, ad esempio, la fotografia a colori divenne popolare, quella a in bianco e nero divenne nota come un elemento veritiero stilizzato nella fotografia.

Contents.media
Ultima ora