×

LA FRANCIA CHIEDE DI INTERVENIRE ALLA BCE

default featured image 3 1200x900 768x576

“Con la massima urgenza verrà discusso oggi” ha annunciato Juppe dopo che gli è stato chiesto se la BCE potrebbe intervenire in modo rapido durante una intervista poco prima dell’incontro tra i leader francesi, italiani e tedeschi.

La Francia, appoggiata da una serie di pesi della zona euro, è convinta che la miglior soluzione per impedire la propagazione della crisi del debito nell’eurozona è proprio che la BCE diventi un prestatore di denaro ai paesi in difficoltà.

index

“Stiamo cercando un accordo. Non sempre ci ritroviamo in tutto ma alla fine un accordo lo si trova” ha aggiunto il ministro transalpino.

“La Francia non è mai stata contro la revisione dei trattati, l’unico problema è che ci vuole troppo tempo, visto che 27 parlamenti devono ratificarlo e a farlo potrebbero volerci anni” ha concluso il ministro degli esteri francese.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora