×

La fusaggine

default featured image 3 1200x900 768x576
null

Quella che tutti conoscono con il nome popolare di berretta del prete, è pianta versatile che può assumere l’aspetto di un arbusto oppure quella di un piccolo alberello capace di raggiungere un’altezza variabile fra i 4 ed i 7 metri e sviluppare una notevole massa di vegetazione, raggiungendo un diametro massimo di 3 metri.
Presenza discreta nei boschi come nei giardini è una pianta di sfondo, senza particolari caratteristiche che lo facciano spiccare sugli altri fino a quando arriva l’autunno.

Dalla seconda metà di ottobre in poi, quando gli altri si spogliano, la fusaggine per il color rosso delle foglie autunnali che fa risaltare ancor più l’arancio brillante dei suoi frutti deiscenti e il verde dei rami, diventa protagonista.
I fusti eretti portano rami opposti dalla corteccia color bruno rossiccia sempre venata di verde.
I rami più giovani presentano spesso sezione quadrangolare e si distinguono con facilità dal legno maturo perché hanno corteccia color verde.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora