×

La Lazio si conferma capolista, 2-0 a Bari

La Lazio si conferma prima in classifica, e lo fa al termine di una partita in cui i biancazzurri hanno messo in mostra le qualità della grande squadra: cinismo, determinazione, compattezza e voglia di sacrificio. Questi gli ingredenti che hanno permesso alla Lazio di espugnare per 2-0 il campo del Bari.

Il primo tempo del San Nicola è però molto brutto, con pochissime occasioni da gol. Le due squadre pensano a controllarsi piuttosto che ad attaccarsi e l’unica emozione è un colpo di testa terminato fuori di Andrè Dias su cross di Zarate dalla destra. Sette minuti dopo il rientro sul terreno di gioco la Lazio trova la rete del vantaggio grazie a Hernanes, bravo e fortunato nel superare Gillet su un bel taglio di Mauri dalla trequarti.

Il colpo del ko arriva dopo pochi minuti: Mauri calcia al volo con il sinistro, ma sulla traiettoria c’è Floccari che con il ginocchio indovina un pallonetto beffardo sul quale Gillet proprio non può nulla.

Il forcing finale del Bari, che inserisce anche Castillo e Donati, porta solo un palo, così la Lazio può festeggiare un’altra settimana da capolista.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche