×

La Lega boccia l’ecopalazzo di via Poma

Condividi su Facebook

La Lega Nord boccia la costruzione del mega-complesso residenziale eco che dovrebbe sorgere tra via Poma e via Marcona dove oggi vi trova luogo un gruppo bancario che verrebbe abbattuto.
Il vicepresidente del consiglio di zona 4, Paolo Bassi, spiega le motivazioni: l’abbattimento dello stabile e i mezzi addetti ai lavori provocherebbero un enorme impatto ambientali per le polveri. Inoltre, il nuovo stabile dovrebbe avere circa 150 appartamenti non tutti provvisti di box, ciò provocherebbe un caos parcheggi allarmante.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche