×

La malattia di Fabrizio Corona, parla la madre: “È un agnellino indifeso”

Gabriella Privitera, mamma di Fabrizio Corona, è tornata a prendere le difese di suo figlio in merito alle sue condizioni psicologiche.

Fabrizio Corona malattia

La madre di Fabrizio Corona, Gabriella Privitera, ha preso le difese di suo figlio che dopo la revoca del differimento pena e alcune settimane trascorse nel carcere di Monza ha potuto fare ritorno nel suo appartamento a Milano.

Fabrizio Corona, la malattia: la confessione della madre

Gabriella Privitera ha sempre preso le difese di suo figlio, Fabrizio Corona, e come altri personaggi tv vicini all’ex Re dei paparazzi ha sottolineato come Corona avrebbe bisogno di assistenza per la sua patologia psichica (e non di un eventuale ritorno in carcere, che non farebbe altro che aggravare le sue condizioni). “Lui è anche tenero con me, poi ha momenti di rifiuto, l’ho sempre detto, fa parte della sua patologia.

Tanti medici lo hanno visitato e lo hanno spiegato. Credetemi, è tutto fumo e niente arrosto. Sembra una persona che fa, urla e poi è un agnellino indifeso, che ha bisogno di affetto. Soffre di solitudine. La solitudine non è stare male con gli altri ma con se stessi”, ha dichiarato Gabriella Privitera al salotto tv di Barbara D’Urso. Dopo alcune settimane di detenzione i giudici hanno accettato le richieste avanzate dai legali di Fabrizio Corona e hanno accettato di concedergli nuovamente i domiciliari.

Per lui nelle scorse settimane si erano mobilitati fan e colleghi, uno su tutti Adriano Celentano, che aveva scritto due lettere aperte proprio ai giudici. Gli avvocati di Fabrizio Corona hanno anche dato il via a una petizione online per chiedere la scarcerazione dell’ex Re dei paparazzi, e sono stati in tantissimi coloro che l’hanno firmata e che hanno mostrato la loro solidarietà all’ex detenuto via social.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora