La nicotina può essere rilevata nel sangue? | Notizie.it
La nicotina può essere rilevata nel sangue?
Salute & Benessere

La nicotina può essere rilevata nel sangue?

La nicotina entra nel corpo di una persona attraverso il fumo di sigarette e prodotti del tabacco senza fumo. La nicotina può essere rilevata nel sangue, tuttavia i livelli di nicotina sono più accuratamente rilevati attraverso l’analisi della cotinina, una sostanza chimica prodotta nel corpo di una persona in risposta alla nicotina.


Significato
Gli esami del sangue sono spesso necessari per rilevare i livelli di nicotina nel sangue. Questi test possono essere utilizzati da potenziali datori di lavoro per i lavoratori dipendenti, o dai medici per rilevare un possibile avvelenamento da nicotina.

Durata
Secondo uno studio condotto dal Massachusetts Institute of Technology, la nicotina è presente nel sangue 1-2 ore dopo che entra nel corpo di una persona. Esami del sangue di laboratorio sono in grado di rilevare la nicotina nel sangue durante questo periodo di tempo.

Cotinina
La Foundation for Blood Research afferma che la cotinina è prodotta dal corpo di una persona in risposta alla nicotina e rimane nel sangue da 18 a 20 ore.

Questo prodotto chimico può essere rilevato da sette a 10 giorni dopo la cessazione del fumo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
EOS Thermo Stax 60 cpr, Bruciagrassi naturale
19.2 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora