×

La nuova campagna di H&M denuncia l’abuso di photoshop, a sua insaputa

default featured image 3 1200x900 768x576

hem photoshop2 630x354 185x115

H&M, Hennes & Mauritz AB, l’azienda di abbigliamento svedese, ha da sempre abusato di photoshop per le sue campagne pubblicitarie, l’ultima aveva visto modelle dai corpi identici e perfetti, nel catalogo estivo dello scorso anno, utilizzando un modello ricreato al computer, in cui solo viso, capelli e colore della pelle venivano modificati.

Cosi’ l’ultima campagna e’ entrata nel mirino di un anonimo street artist di Amburgo, che ha aggiunto su tutti i giganteschi manifesti, la barra degli strumenti di photoshop. Quest’azione ha avuto tale eco che l’azienda ha chiesto scusa.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora