×

La nuova vita di Shwarzeneger: dopo la politica diventa un fumetto

Condividi su Facebook

Ci sono dei personaggi che si reinventano di continuo e che rinascono dalle loro ceneri come fossero fenici.
Arnold Shwarzeneger è uno di questi. Da attore di film d’azione a politico (governatore della California, mica cotica) e ritorno.
Shwarzi infatti, dopo aver terminato il suo mandato, si ributta nel mondo di Hollywood e diventa perfino un fumetto.
Il nuovo progetto cinematografico riguarderebbe la produzione di una serie televisiva che attingerebbe da elementi della sua vita privata e che vedrebbe coinvolti perfino i suoi familiari (compresa la moglie Maria Shriver).

La serie andrà in onda nel 2012 e vede coinvolto anche il mitico Stan Lee. Quest’ultimo ha le mani in pasta anche in un progetto grafico, un fumetto o una graphic novel che vedrebbe l’ex Terminator nei panni di un supereroe.
Anche qui, pubblico e privato si confondono e il protagonista, dopo aver lasciato la carica di governatore decide di combattere il crimine in prima persona e costruisce un centro anticrimine segreto sotto la sua casa a Brentwood.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.