×

La primavera di Boston

Condividi su Facebook
32606882_cfc4272ce8

Da sempre è definita con nomignoli volti ad esaltare il suo lato europeo, ed infatti Boston non delude le aspettative di chi ne apprezza il lato “british”.
Quel che fa assimilare al Vecchio Continente questa città del nordamerica è certamente l’architettura, ma non solo: le istituzioni accademiche prestigiose e antiche la rendono teatro di attività culturali, e patria di molti intellettuali e artisti.
Se a New York vi sentite confusi, è a Boston che ritroverete una dimensione più umana. Si può visitare a piedi, godendosi i bei viali di alberi fioriti, i vecchi palazzi ben conservati, e i parchi.
Il momento migliore è senza dubbio la primavera, quando la vegetazione della città esplode di colori, e il caldo estivo soffocante è ancora lontano.
Per i voli, date un’occhiata ai saldi British Airways!


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.