×

La Santanchè furibonda scappa anche da Agorà

default featured image 3 1200x900 768x576
20101028 135711 D40372F2 medium

Dopo la fuga da Annozero alla vista delle vignette di Vauro, l’arrampicatrice di specchi on. Daniela Santanchè è fuggita anche dalla trasmissione mattutina Agorà su Raitre in cui si discuteva incredibilmente del caso Ruby. Durante la trasmissione – in cui oltre al sottosegretario all’Attuazione del Programma di Governo, erano ospiti l’on. Paola Concia deputata del Pd, il sociologo Paolo De Nardis, i giornalisti Alessandra Longo e Giancarlo Loquenzi – il dibattito si è acceso con Daniela Santanchè che ha accusato di aver organizzato una puntata in cui tutti erano contro di lei, ha insultato gli ospiti e il conduttore apostrofandolo come ridicolò, e ha accusato di faziosità il servizio pubblico.

A circa mezz’ora dall’inizio della trasmissione si è quindi alzata e se n’è andata. Il conduttore Andrea Vianello le ha chiesto invano di rientrare in studio per difendere l’equilibrio del programma e il rispetto che da sempre Agorà ha per le diverse posizioni. Potete rivedere la trasmissione sul sito della Rai (clicca qui).

Contents.media
Ultima ora