La Sardegna si conferma la terra con il mare più bello
Lifestyle

La Sardegna si conferma la terra con il mare più bello

mare
La Sardegna si conferma la terra con il mare più bello

In base a uno studio realizzato, anche quest'anno la Sardegna si conferma la terra con il mare più bello. Una terra che offre un mare turchese splendido.

Lega Ambiente e Touring Club hanno stilato una classifica delle acque più pulite e del mare più bello. A conquistare il podio del mare più bello e quindi più pulito, si conferma ancora una volta la Sardegna. La Sardegna con il suo mare blu e turchese conquista il primo posto di questa speciale classifica. Le Cinque Vele, ovvero la categoria che si assegna in questo caso per il mare maggiormente pulito, è andato al litorale di Chia, in Sardegna, appunto.

In questa classifica, oltre al primo posto occupato dalla Sardegna, vi è: la Maremma Toscana, la Baronia di Posada e il Parco di Tepilora, due località presenti in Sardegna. Per quanto riguarda i laghi, il Trentino Alto Adige si trova al primo posto.

Per l’assegnazione delle Cinque Vele, quest’anno i metodi di valutazione per conferire il mare più bello, sono cambiati rispetto agli anni passati. Inoltre, i periodi di ferie sono cambiati rispetto agli anni scorsi.

I vacanzieri progettano ferie in modo diverso: si va in spiaggia da una parte, si va in escursioni, ecc. Oltre al mare più bello, vi sono state anche le migliori scelte per quanto riguarda i comprensori turistici. Per questo premio, le cinque vele, i migliori comprensori turistici, si trovano sempre in Trentino, in provincia di Trento, per la precisione a Molveno che presenta 15 comprensori marini e 6 lacustri.

Oltre alla Sardegna, sono stati premiati gli altri mari maggiormente puliti. Stiamo parlando di Maremma, la Puglia, alcune isole della Sicilia, come per esempio il sud del Cilento, il Golfo di Policastro e le Cinque Terre, in Liguria.

Litorale di Chia, primo posto

Il primato assoluto per quanto riguarda il premio Cinque Vele, va al litorale di Chia, che si trova in provincia di Cagliari, in Sardegna. Al terzo posto vi sono, come abbiamo detto, la Baronia di Posada e il Parco di Tepilora, due località, sempre in Sardegna, in provincia di Nuoro.

Il Parco di Tepilora, in base a quanto raccontato dal presidente di Lega Ambiente, fino a un paio di anni non esisteva. Soltanto grazie alla tenacia dell’amministrazione, il parco è riuscito ad ottenere un grande riconoscimento da parte dell’UNESCO. Un territorio poco noto, come appunto il Parco di Tepilora, è riuscito a ottenere uno spazio importante per quanto riguarda il turismo. Insomma, la Sardegna può vantare un mare bellissimo, pulito e vera meta per i turisti che decideranno di passare qui le prossime vacanze estive.

Le altre località a meritarsi il premio Cinque Vele sono, sempre in terra sarda: Chia, Posada, Bosa, Baunei, Santa Teresa di Gallura.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.