La scultura del Novecento. Di notte - Notizie.it
La scultura del Novecento. Di notte
Bologna

La scultura del Novecento. Di notte

Apertura notturna per la Raccolta Lercano

Domenica 12 settembre 2010, nell’ambito della rassegna Di sera con le Muse promossa dal Comune di Bologna, la Galleria d’Arte Moderna Raccolta Lercaro resterà aperta dalle ore 20,30 alle ore 23,30.

Alle ore 21,00 si terrà una visita guidata alla collezione permanente. Grazie alla collaborazione fra Area Cultura del Comune di Bologna e numerosi enti, pubblici e privati, quest’estate abbiamo avuto la possibilità di visitare i musei di sera. Un buon modo per avvicinare un’utenza più eterogenea alle raccolte museali della città. Proprio come nel caso della Raccolta Lercaro.

Nel 1971, quattro artisti bolognesi donarono delle opere al cardinale Giacomo Lercaro, un uomo di chiesa convinto che l’arte avesse una dimensione religiosa. Quello fu il nucleo primigenio di una raccolta di opere contemporanee davvero eccezionale.

Ad oggi, infatti, la Raccolta Lercaro è uno dei musei più importanti, in particolare per quanto riguarda la scultura del Novecento.

La collezione comprende opere di Giacomo Manzù, Marino Marini, Arturo Martini, Francesco Messina, oltre a lavori di Giorgio de Chirico, Max Ernst, Lucio Fontana, Alberto Giacometti, Arnaldo e Giò Pomodoro, Auguste Rodin, Medardo Rosso, Vittorio Tavernari, Vincenzo Vela, Adolfo Wildt. Tra le opere di pittura e grafica, lavori di Giacomo Balla, Giorgio Morandi, Filippo de Pisis, Renato Guttuso ed Emilio Ambron.

Vai al sito della Raccolta Lercaro

La sede espositiva si trova a Bologna in via Riva di Reno n° 57

Ingresso libero

Info:

Tel. 051 6555210-211

E-mail: segreteria@raccoltalercaro.it

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche