×

La sede dei “Link” imbrattata da segni fascisti

default featured image 3 1200x900 768x576
la porta con scritte fasciste croci e svastiche foto 5631 1

Nellla notte dello scorso mercoledì l’auletta del movimento studentesco Link delle facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche hanno subito un raid da “ignoti” che hanno lasciato simboli richiamanti al fascismo e al nazismo sulla porta della sede del movimento studentesco. Quest’ultimo ha denunciato l’atto, ponendo l’attenzione al pericolo che certi segni risalenti ad un tragico passato, lentamente e quasi in modo invisibile, stanno risalendo alla ribalta.

Si tratta di fenomeni xenofobi e di razzismo che rischiano di proliferare. Gli ultimi episodi fiorentini ne sono una testimonianza.

Il gruppo Link che lotta per la le regole democratiche e la giustizia esorta le amministrazioni e le istituzioni universitarie a prevenire questi atti. Si tratta di reati, in quanto “il fascismo non può esistere in un paese democratico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora