×

La sorella di Nick Carter è morta per overdose di farmaci

default featured image 3 1200x900 768x576

Pochi giorni fa vi avevamo dato la notizia della morte di Leslie Carter, sorella del celebre Nick, il cantante della band dei Backstreet Boys: oggi arriva la conferma che il decesso è arrivato a causa di una overdose di farmaci da parte della ragazza (nella foto pubblicata l’ultima a destra) che da un po’ di tempo ormai soffriva di forte depressione.

lesliecarteroverdosenickcarter

Nel suo corpo sarebbero state ritrovate tracce di olanzapina, ciclobenzaprina e alprazolam, tutti principi attivi di farmaci utilizzati per curare certi tipi di malattie. Leslie Carter, 25 anni appena, era diventata madre di una bambina (di nome Alyssa Jane) l’anno scorso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora