×

Ladro deruba automobilista, poi viene colpito da un infarto: salvato dalla sua vittima

Un ladro ha un infarto dopo il furto e viene salvato dalla sua vittima. L'episodio a Brescia.

Ladro infarto salvato vittima

Da Brescia arriva una storia che sarebbe degna di un film d’azione. È proprio nella provincia lombarda infatti che un ladro, dopo aver effettuato un furto, ha avuto un infarto e a soccorrerlo e salvarlo è stata proprio la vittima stessa della rapina.

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri, 10 giugno, in via Cefalonia e, stando a quanto riportato da Brescia Today, il malintenzionato avrebbe derubato la sua vittima dopo che la stessa aveva parcheggiato la sua auto. A seguito del furto il 45enne si sarebbe accasciato a terra per un malore e solo il pronto intervento del rapinato e di un passante di professione infermiere avrebbe permesso allo stesso di rimanere in vita.

Ladro ha un infarto, salvato dalla vittima

Il ladro, un 45enne di origini tunisine, aveva architettato un piano molto dettagliato e preciso. Avvicinatosi alla macchina della sua vittima avrebbe infatti sgonfiato una gomma della vettura e approfittato di questa distrazione per derubare il malcapitato di tutti i suoi averi. Accortosi del pneumatico sgonfio, l’automobilista avrebbe infatti lasciato il portafoglio e il cellulare in macchina e tentanto di cambiare la ruota.

Approfittando di questo momento di distrazione il ladro avrebbe portato via tutto dalla macchina per poi scappare via velocemente, ma la sua corsa si è arenato pochi metri più in la a causa di un infarto. 

La vittima ha salvato il ladro dall’infarto

Il 45enne autore del furto si sarebbe accasciato a terra, senza nemmeno avere le forze di chiedere aiuto. È qui che entra in gioco il derubato che vedendo la scena ha prestato il suo primo soccorso allo stesso uomo che poco prima aveva deciso di rovinargli la giornata. In aiuto dell’infartuato sono intervenuti anche un passante, di professione infermiere, e, poco dopo, il defibrillatore in dotazione alle polizia locale di Brescia giunta sul posto. 

Infarto dopo il furto, il ladro salvato dalla vittima

L’insieme delle attività di soccorso ha permesso all’uomo di essere rianimato per poi essere trasferito in codice rosso alla Poliambulanza. Malgrado il ricovero d’urgenza, il 45enne non sarebbe al momento in pericolo di vita. 

Contents.media
Ultima ora