×

Lady D tra l’amore per la guardia del corpo e il sesso con Carlo

La favola il matrimonio tra Diana Spencer e Carlo il principe di Galles che ha fatto sognare circa 750milioni di telespettatori, si sgretola lasciando il posto a una realtà comune, fatta di lacrime e nostalgia.

Lady D

Una favola il matrimonio tra Diana Spencer e Carlo il principe di Galles, futuro erede al trono del Regno Unito. Le nozze regali del 29 luglio 1981 fecero sognare tutto il mondo, circa 750milioni di telespettatori rimasero “incollati” alla tv, ipnotizzati dinanzi alla “bella favola”.

Solo l’immagine di una favola principesca che dolcemente si sgretola lasciando il posto a una realtà comune, fatta di lacrime e nostalgia.

Lady D: storia di una vita tra passione e sentimento

Diana rese partecipe la regina Elisabetta del peso che si trascinava affannosamente dietro: “un matrimonio senza amore” questo era il destino che la legava al principe Carlo, allora, non fu compresa.

Stralci della vita della principessa, confidenze originali che saranno accuratamente riportate alla luce, dopo 20 anni dalla sua morte, in un documentario dal titolo: “Diana: con parole sue” (Diana: in her own words), che verrà trasmesso da Channel 4, la cui fuoriuscita è prevista per il giorno 6 agosto.

Alcuni ritagli della vita di Lady D dei momenti molto delicati che già in passato creano scompiglio tanto che le autorità intervennero con il sequestro dei video.

La stessa famiglia Spencer allora tentò di recuperarli inutilmente.

La Nbc mandò il video in onda per qualche frazione di minuto in America. La reazione dei telespettatori fu così sentita, tanto che la Bbc, che all’epoca deteneva i diritti dei video in seguito all’acquisto, pur avendo investito 100mila di sterline decise di non diffondere più il documentario.

Tutto sulle le lezioni che Lady D fece nel periodo dal 1992 al 1993 con l’allora prof. Peter Settelen. Un dossier dove emerge la principessa Diana con tutte le sue fragilità, dove con la semplicità che la distingueva raccontava delle indiscrezioni sul matrimonio che la legava a Carlo. Del colloquio con la regina fredda e austera, da cui non ebbe alcun conforto.

Channel 4 con la prossima pubblicazione del dossier su Lady D sta creando già molto trambusto.

Del resto nel 2004 fu la Nbc a far divampare un incendio in seguito alla trasmissione di alcune registrazioni in cui Diana affermava che i rapporti con il marito Carlo erano “strani”. Non conosciamo esattamente l’intero dossier quale argomento precisamente andrà a trattare, forse quest’ultima indiscrezione sarà omessa. Di certo, non sarà eliminato il momento in cui Lady D dichiara il suo amore per la guardia del corpo Barry Mannakee, deceduto nel 97.

Un rapporto che rappresentava una parentesi di felicità in una vita fatta solo di amarezza, solo dopo tre settimane Mannakee morì in un incidente.

Nei vari documenti Lady D la madre di William e Harry racconta dell’incontro con Carlo avvenuto all’età di 17 anni. Il primo impatto non fu piacevole, i loro incontri in tutto furono 13, poi la favola del matrimonio.

Nel dossier è presente anche la testimonianza di Anne Allen, allora, insegnante di ballo di Diana.

La prof. con dolcezza ricorda la timidezza che caratterizzava l’animo dolce di Lady D.

In particolare, la prof. ricorda una anedoto in cui la principessa con il coraggio di una donna forte, pronta a difendere la propria dignità e un triste matrimonio, chiese a Camilla Parker Bowles, allora l’amante di Carlo, (oggi seconda moglie) di interrompere i rapporti con suo marito.

Caricamento...

Leggi anche