×

Lady Szczesny, chi è la bellissima moglie del calciatore

Chi è Marina Luczenko-Szczęsny, moglie del portiere della Juventus Wojciech Szczęsny? Ecco chi è Lady Szczęsny la bellissima moglie del calciatore Szczęsny.

default featured image 3 1200x900 768x576

È stato un matrimonio da favola quello che si è svolto a maggio tra il nuovo portiere della Juventus Wojciech Szczęsny e la bellissima Marina Luczenko. Il Matrimonio si è svolto in Grecia in un’isola sulla costa ateniese in un resort a 5 stelle con Wojciech Szczęsny vestito dallo stilista Tom Ford e Marina Luczenko in Mira Zwillinger.

La cerimonia è stata molto romantica e intima con gli sposi in compagnia di solo cento invitati.

Wojciech e Marina hanno preferito sposarsi sull’isoletta greca per avere più privacy ed essere meno al centro dall’attenzione, circondati solo dagli amici e dai parenti. La bellissima Marina però ha dato nell’occhio per la sua bellezza e per il suo elegantissimo abito firmato Mira Zwillinger. Ma chi è la bellissima Marina Luczenko?

Marina Łuczenko nasce a Vigneto (Ucraina) il 3 luglio 1989 da una famiglia di origine polacca.

All’età di due anni si trasferisce infatti in Polonia con i genitori, luogo di origine dei suoi nonni. Fin da piccola è appassionata di musica e canta sempre per casa. A 5 anni Marina vince il suo primo premio al Festival Interscuola in Stalowa Wola e guadagna per tre anni consecutivi il 1° posto al Festival. Nel 1998 i genitori iscrivono Marina al Festival della Canzone Internazionale del Bambino a Czestochowa, arrivando al 2° posto.

A 9 anni Marina decide che la musica è la sua passione e ciò che vuole fare da grande. Nel 1999 Marina oltre che nella musica si cimenta per la prima volta nella recitazione. Viene scelta per partecipare al programma “Possibilità di successo” come ospite speciale di Hanna Banaszak e successivamente viene scelta nel ruolo della bambina nel film “La ballata del killer” diretto da Waldemar Krzystek. Successivamente recita a fianco di Marian Opania e Zbigniew Zamachowski.

Marina diventa sempre più una stella del cinema europeo, oltre che cantante.

All’età di 15 anni Marina viene scelta nel ruolo di Giulietta nel musical “Romeo e Giulietta” diretto da Janusz Józefowicz. Poco dopo al Festival New Wave (Lettonia 2008) vince il 3° posto (premio in denaro di 20.000 dollari USA). Con questo premio Marina può lavorare con un contratto discografico per la Universal Music e conoscere durante le premiazioni la grande star Allee Pugacheva che rimane impressionata dalla ragazza. Durante la finale inoltre Marina canta assieme al grandissimo Stevie Wonder.

Nel 2008 Marina viene invitata a partecipare come concorrente alla settima edizione di “Ballando con le stelle” e durante una puntata si esibisce cantando “Respect” di Aretha Franklin, accompagnata dall’Orchestra Szymusia. Successivamente Marina interpreta il ruolo di Amanda nella serie televisiva in onda su TVN “39 e mezzo“. Nel 2010 Marina vince il premio Eska Music Awards, due nomination VIVA Comet 2010 e lancia i suoi primi singoli “Pop” e “Pepper Mint”. Marina Łuczenko tutt’oggi è una delle cantanti più amate in Ucraina e da quest’anno è anche la moglie del nuovo portiere della Juventus Wojciech Szczęsny.

Contents.media
Ultima ora