Chi è Larissa, figlia di Fiona May e di Gianni Iapichino - Notizie.it
Chi è Larissa, figlia di Fiona May e di Gianni Iapichino
Sport

Chi è Larissa, figlia di Fiona May e di Gianni Iapichino

Larissa Iapichino
Larissa Iapichino

Larissa Iapichino è la figlia prodigio di Fiona May e Gianni Iapichino. La ragazza ha sorpreso tutti con il suo record nel salto in lungo.

Fiona May è l’ex lunghista, triplista e attrice britannica naturalizzata italiana. Gianni Ipichino è un ex astista e multiplista italiano. Due sportivi insomma, dalla cui unione nasce Larissa Iapichino. La figlia ha la stessa passione dei genitori i quali la seguono nelle gare. La ragazza ha partecipato ai campionati mondiali U18 di Rieti accompagnata dalla mamma Fiona, la cui incredulità nel vedere la figlia in azione è stata certamente notata.

Larissa, figlia di Fiona May

Larissa Iapichino, la figlia di Fiona May e Gianni Iapichino, ha partecipato ai campionati mondiali U18 di Rieti. La giovane atleta è stata accompagnata dalla mamma che ha assistito con sorpresa al risultato finale. Infatti la ragazza ha superato il record del papà di 2 centimetri con un salto di 6,38. A quanto pare la ragazza è decisa a spiccare il volo e la mamma se ne rende conto in modo evidente impazzendo nelle tribune. Un spettacolo al quale probabilmente non si aspettava di assistere Fiona May ed al quale ha reagito con grande e visibile entusiasmo.

La donna sa bene quanta importanza ha la cosa, veterana dello sport e vincitrice di due ori e due argenti olimpici nel salto in lungo.

E’ divenuta la quarta under 18 azzurra di tutti i tempi a 17 centimetri dal record italiano di Maria Chiara Baccini, 6.55 nel 1998.

La 15enne dell’Atletica Firenze Marathon diventa anche all’aperto la migliore allieva azzurra al primo anno di categoria, precedente 6,29 di Anastassia Angioi del 2011.

Larissa Iapichino

Larissa è stata capace di aggiudicarsi 3707 punti con 5 gare, 60 ostacoli, salto in alto, peso, salto in lungo e 400 metri. Così è stato possibile, per lei, superare di 121 punti il primato precedente di Sofia Montagna. Un fisico scolpito e un sorriso che conquista quelli della degna figlia di Fiona May che ha realizzato la prestazione nazionale migliore under 18 nel pentathlon. Ha ottenuto il riconoscimento per essere stata la migliore tra le allieve italiane.

Secondo molte persone la ragazza farà strada nel campo che la riguarda, proprio come la mamma. La sua grinta e decisione infatti la contraddistinguono e le hanno fatto raggiungere buoni risultati. Il futuro non può riservarle che altre soddisfazioni con lo stesso sudore con il quale ha ottenuto le attuali.

La mamma dice qualcosa a riguardo della carriera della figlia che non vuole in alcun modo intralciare. Infatti afferma “il mio passato non deve pesarle in alcun modo. Capisco che nello sport per i figli d’arte non sia un percorso semplice”.

Ma non sembra che la cosa le pesi, o almeno non lo dimostra affatto la giovanissima sportiva Iapichino. Intanto la lasciamo nel suo successo e nell’amore che la gente già prova per lei.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora