> > Lascia il figlio piccolo in auto per la spesa: denunciata

Lascia il figlio piccolo in auto per la spesa: denunciata

Bambino lasciato solo in auto, intervengono i Carabinieri

Dramma sfiorato a Ponte di Nona, dove una donna lascia il figlio piccolo in auto per andare a fare la spesa ma viene denunciata per abbandono di minore

Dramma sfiorato alle porte di Roma, dove una madre lascia il figlio piccolo in auto per la spesa e il bambino rimane per lungo tempo da solo ed in condizioni di pericolo oggettivo: la donna è stata denunciata.

Da quanto si apprende in fatti ad un certo punto sono intervenuti i Carabinieri dopo decine di telefonate che hanno rintracciato la madre ed emesso il provvedimento.

Lascia il figlio piccolo in auto

I media spiegano che un bimbo di due anni era solo in auto, fuori da un supermercato a Ponte di Nona, alla periferia di Roma. Dopo un po’ molte persone lo hanno notato ed hanno effettuato molte telefonate.

I solleciti dei cittadini hanno raggiunto il numero unico delle emergenze e innescato l’immediato l’intervento dei carabinieri.

Arriva la pattuglia dell’Arma

Ad intervenire i militari della stazione di Settecamini: i carabinieri in equipaggio si sono innanzitutto “sincerati delle buone condizioni del piccolo”. Poi, in un secondo momento, hanno emesso il provvedimento dopo aver individuato lo scenario. E cosa era successo? Che la mamma, una cittadina del Bangladesh, era entrata a fare la spesa, lasciandolo in auto per un margine di tempo lungo e con il presupposto che semplicemente non doveva proprio lasciarlo.

Identificata la donna, i carabinieri le hanno notificato la denuncia per abbandono di minori.