×

Latina, picchiata dal genero, muore in ospedale poco dopo: arrestato il 44enne

Il 44enne è già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti.

Latina, aggredisce e uccide la suocera: arrestato un 44enne

Omicidio della suocera: è questa l’accusa che ha portato gli agenti della squadra mobile e della squadra volante ad arrestare un 44enne ieri sera a Latina. L’aggressione è avvenuta in un’abitazione della periferia della cittadina pontina.

Picchia e uccide la suocera: arrestato un 44enne

L’uomo al momento è indagato per le gravissime lesioni che sono state la causa che hanno portato la donna alla morte in ospedale. 

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della squadra mobile l’uomo, che era già noto alle forze dell’ordine, avrebbe aggredito e picchiato l’anziana donna facendola cadere a terra, per motivi ancora oscuri. E sarbbe poi stata la figlia della vittima, nel pomeriggio, rientrando a casa, a trovare la donna agonizzante, stesa a terra.

Picchia la suocera: la donna muore poco dopo in ospedale

I soccorsi sono stati chiamati immediatamente e la donna è stata trasportata in ospedale: lì è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico per rimuovere un’ematoma cerebrale. Tuttavia, per lei non c’è stato niente da fare: l’anziana è morta poche ore dopo.

Picchia e uccide la suocera: ora è in Questura 

Nell’appartamento, invece, sono giunti gli agenti della squadra mobile e della squadra volante, che hanno trovato alcuni elementi utili alla ricostruzione dei fatti e, inoltre, hanno anche avuto modo di incontrare il colpevole: quest’ultimo era alquanto agitato e si è pure rifiutato di indossare la mascherina anti-covid, motivo per il quale è stato portato in Questura.

L’uomo si trova adesso in stato di arresto a disposizione della competente autorità giudiziaria. 

Contents.media
Ultima ora