> > Latina, vietato il concerto di Daniele De Martino

Latina, vietato il concerto di Daniele De Martino

Daniele De Martino

Daniele De Martino, concerto vietato a Sezze per non mettere a rischio la sicurezza pubblica.

Il celebre cantante Daniele De Martino (27 anni) non potrà esibirsi a un concerto previsto in un bar di Sezze, in provincia di Latina.

È stata la stessa Questura (nella persona di Michele Maria Spina) a vietare l’evento per non mettere a rischio la sicurezza pubblica. L’esibizione dell’interprete palermitano era prevista domenica 2 ottobre.

Come informa FanPage, non è la prima volta per Daniele De Martino. Già lo scorso 30 settembre il cantante non ha potuto esibirsi in un comune in provincia di Catanzaro in occasione della festa dedicata al Santo Patrono locale.

Secondo la Questura di Palermo, alcuni brani del cantante conterrebbero “gravi espressioni visive e verbali che implicano un’istigazione alla violenza”. 

La nota della Questura di Latina

All’interno di una nota la Questura di Latina spiega che il concerto di Daniele De Martino previsto a Sezze è stato annullato “al fine di evitare che gli eventi programmati abbiano conseguenze e ricadute negative sull’ordine e sulla sicurezza pubblica con manifestazioni che sono in grado di influenzare negativamente le coscienze di numerose persone”. 

Daniele De Martino: il successo sui social 

Da Marathi.tv si legge che Daniele De Martino ha iniziato a cantare a soli 8 anni per le strade della sua città natale, Palermo. L’artista fu scoperto da Gianni Vezzosi che lo invitò ad aprire un suo concerto a Catania. Il primo contratto discografico firmato da Daniele (ovvero da suo padre, in quanto lui all’epoca era ancora minorenne) è stato con la Sea Music. Daniele De Martino sembra avere una certa notorietà sul web vantando 600mila follower su Facebook e oltre 155mila canzoni scaricate su Spotify.