×

Laurea a 72 anni, la storia di Rosanna Brescia: “La dedico a mia figlia morta a 14 anni”

Laurea a 72 anni, Rosanna Brescia corona il suo sogno dedicandolo alla figlia morta giovanissima.

Rosanna Brescia, una laurea a 72 anni in onore della figlia deceduta

Laurea a 72 anni per Rosanna Brescia, che indossa fiera la sua corona di alloro per la magistrale in Scienze Storiche. L’Università La Sapienza di Roma oggi festeggia un traguardo di vita.

Laurea a 72 anni, Rosanna Brescia festeggia

“I nostri auguri speciali vanno a Rosanna Brescia, che a 72 anni si è laureata in Scienze storiche”, scrivono sulla pagina ufficiale Facebook dell’università, “Congratulazioni a lei, per la sua storia e per questo bellissimo traguardo, e a tutti i neolaureati di questi ultimi giorni”. Nella foto celebrativa del momento, la donna sorride felice con in mano un mazzo di fiori e in testa la tradizionale corona di alloro, davanti alla statua della Minerva.

72 anni e una tesi di laurea scritta a mano

La tesi della 72enne è stata scritta interamente a mano. “È stato emozionante, non pensavo di farcela ma mi hanno aiutato le persone vicine. Nella vita non siamo mai soli”, ha detto Rosanna a la Repubblica, dopo la proclamazione. “Mi sono iscritta perché ho perso una figlia di 14 anni e questo percorso è come se lo avesse fatto lei, è come se oggi al posto mio ci fosse lei a cui dedico tutti i miei sforzi e i miei sacrifici”.

Laureata a 72 anni, è festa per la signora Brescia

Rosanna Brescia e il marito hanno accudito la madre 96enne di lei durante il periodo di scrittura della tesi. “Ho fatto l’amanuense, come quelli che ho studiato a Paleografia Cristiana, mentre intimavo a mia madre e alla badante di fare silenzio per non perdere la concentrazione”, ha raccontato la laureata. “Adesso, una festa a casa insieme agli amici più cari.

So che l’università mi mancherà e chissà che adesso non decida di andare ancora avanti”.

Contents.media
Ultima ora