Ecco i lavori più difficili sulla faccia della Terra | Notizie.it
Ecco i lavori più difficili sulla faccia della Terra
Economia

Ecco i lavori più difficili sulla faccia della Terra

Ecco i lavori più difficili sulla faccia della Terra
Ecco i lavori più difficili sulla faccia della Terra

Nel mondo ci sono dei lavori che sono molto difficili e particolari. Vediamo quali sono in questa speciale classifica realizzata.

Se vi lamentate di svolgere un lavoro noioso, attaccati alla scrivania o al pc, ecco una carrellata di alcuni lavori davvero difficili per i quali amerete il vostro lavoro e sarete contenti di svolgerlo.

Tra i lavori considerati maggiormente difficili, vi sono:

  • operatori che pilotano atterraggio di elicotteri in piattaforme navali
  • un lavavetri che pulisce uno dei tanti palazzi altissimi della Corea del Sud e siamo sicuri che vorrebbe anche lui un lavoro in giacca e cravatta piuttosto che stare appeso in aria
  • operatori che lavorano accanto ai fili dell’alta tensione, temendo di non riuscire a torrnare a casa e rischiano ogni giorno la vita
  • giovani che trasportano carichi di merci molto pesanti senza fiatare
  • un altro lavoro difficile è la pulizia delle fogne indiane
  • lavoratori che devono lavorare in condizioni precarie rischiando la vita, come lavorare maneggiando una gru sul precipizio di un burrone
  • muratori che svolgono il proprio lavoro sulla cima di una montagna trasportando materiale e rischiando ogni giorno la vita
  • non si possono non ricordare i tantissimi bambini che ogni giorno sono sfruttati per la ricerca di pietre preziose e molto altro
  • membri di una nave che devono fronteggiare il mare in tempesta.

Pensate ancora sia il caso di lamentarvi del vostro lavoro?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora
Simona Bernini 10219 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.