×

Lavori più strani richiesti dalla famiglia reale

Tra i collaboratori della Regina, ci sono persone che svolgono lavori strani, come il responsabile delle scarpe reali e il guardiano dei cigni.

Buckingam Palace
Buckingam Palace

Nella casa reale inglese ci sono davvero impiegati di ogni tipo e per ogni mansione, specializzati in cose davvero bizzarre. Ma è normale che in ogni corte, ogni tipo di sovrano conta, al suo fianco, su centinaia di collaboratori. Anche la Regina Elisabetta II del Regno Unito di Gran Bretagna e dell’Irlanda del Nord possiede i suoi fedeli.

Così a Buckingam Palace troviamo ogni genere di lavoro, tra cui anche quelli più logici e normali come il giardiniere e il cameriere. Un reportage di “Business Insider” riporta i lavori più strani a corte.

I lavori più strani a corte

Tra i lavori svolti a corte per la Regina Elisabetta troviamo normali mansioni quotidiane di cucina, giardinaggio e pulizie. Ma non esistono solo quelli che ricoprono i bisogni quotidiani dei reali che abitano a corte.

Ecco alcuni dei lavori più strani e bizzarri che troviamo nella corte inglese.

Il suonatore di cornamusa reale

Questa figura è stata istituita ufficialmente nel 1843. Il lavoro consiste nel suonare la cornamusa per 15 minuti sotto la finestra della Regina Elisabetta. Bizzarro, magari anche divertente, ma così vuole la tradizione, e così viene fatto.

Il curatore di francobolli

Questa altra bizzarra mansione reale consiste nel girare il mondo per curare ogni nuova pubblicazione.

Ogni nuovo francobollo deve essere inserito nella collezione reale per essere tenuta aggiornata.

Il guardiano dei cigni

Per lavori strani si intende proprio tutto. Infatti, il guardiano si occupa di registrare tutti i cigni che gli capita di osservare sul Tamigi. Ma non solo, si deve preoccupare anche della loro salute.

Il responsabile della bandiera reale

Come un radar tiene d’occhio le uscite e le entrate dal palazzo reale della Regina Elisabetta, ogni qualvolta la sovrana esce, il responsabile abbasserà la bandiera.

Quando la monarca rientra ha il compito di issare la bandiera a significare la sua presenza nel palazzo.

Il responsabile delle scarpe reali

La comodità della Regina è importante tanto quanto gli affari dell’intero stato. Così, a corte è presente anche la figura di colei che prova le nuove scarpe della Sovrana. Il fine è quello di ammorbidirle perché quando le indossi siano più agevoli per l’anziana signora d’Inghilterra. Così la sua responsabilità deve evitare inutili sofferenze a Sua Maestà.

Il grand tagliatore di carne

Il ruolo in questione è quello forse più normale tra quelli elencati in questo articolo. Infatti, si occupa di tagliare la carne durante i pasti reali. Ma non è per tutti, la posizione è, infatti ereditaria.

L’orologiaio reale

Ha la responsabilità di mantenere in funzione gli oltre mille orologi antichi della Regina. Si riconosce la complessità di questa mansione.

Contents.media
Ultima ora