×

Le calorie sotto forma di cibo

default featured image 3 1200x900 768x576

Secondo i medici e le diete più rinomate, per dimagrire bisogna tenere sotto controllo le calorie che assumiamo sotto forma di cibo. E’ davvero possibile ?

I dietologi e i nutrizionisti ci dicono che non il fabbisogno energetico giornaliero di un adulto medio che pratica sport è di 2000 calorie.

Sono arrivati a questa conclusione sicuramente dopo anni di studio e di ricerca, e sembra che le diete che ci si fondano su questo principio alla lunga funzionino. Ma, per i neofiti, com’è possibile calcolare quante sono 2000 calorie? 60 carote, 28 fette di pane, 14 birre e 285 mandorle contengono tutte 2000 calorie. Anche 19 banane contengono 2000 calorie. Un Big Mac e le patatine raggiungono invece le 1000 calorie.

I calcoli matematici da fare per riuscire ad assumere il preciso numero di calorie giornaliere è difficile. Ed lo è ancora di più quando si torna a casa da lavoro o da scuola, e la mente è annebbiata dalla stanchezza e dalla fame. In questi casi sedersi a tavola vuol dire dare il via ad un’abbuffata. E qui arriviamo al secondo consiglio: non bisogna mai sedersi a tavola affamati, perché lo stress fa aumentare l’appetito.

Bisogna “mangiucchiare” anche fra i pasti così da evitare di sedersi a tavola con i crampi della fame.

Mappa degli alimenti

Di seguito potrete vedere foto di alcuni cibi che corrispondono a 2000 kg.

1 / 18
albicocche
1 / 18
albicocche
baguette
broccoli
burro
caramelle
carote
cheesburger
chips
coca cola
kiwi
latte intero
mele
muffin
pasta
patatine fritte
tonno in scatola
Wurstel
sedano

Attenzione. Poco sopra abbiamo detto che il fabbisogno giornaliero è di 2000 calorie. Ma attenzione. Si tratta di una dieta valida solo per chi pratica qualche tipo di attività fisica. Chi invece ha una vita sedentaria e passa la maggior parte della giornata seduto ad una scrivania, il numero di calorie al giorno diminuisce drasticamente.

Arriviamo infatti a 1200 calorie.

Contents.media
Ultima ora