×

Le capigliature più brutte dei calciatori

Condividi su Facebook

Tra i calciatori che hanno portato alcune tra le capigliature più brutte viste fino ad ora non possiamo non ricordare il triangolo di Ronaldo al mondiale nippocoreano, le treccine di Taribo West, i riccioli biondi di Rudi Voeller, i tagli di capelli di David Beckham, la tinta di capelli di Djibril Cissè, la cresta di Brek Shea, il pizzetto e i capelli chiarissimi di Abel Xavier, la folta chioma leonina color carota di Carlos Valderrama, la lunga chioma bionda di Claudio Caniggia.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche