Le finali perse dall'Italia - Notizie.it
Le finali perse dall’Italia
Calcio

Le finali perse dall’Italia

Finali perse
Finali perse

Vi chiedete quali sono le partite in cui l'Italia è stata a un passo dal vincere un Mondiale o un Europeo? Ecco quali sono le finali perse dall'Italia

L’Italia ha conquistato quattro titoli mondiali: nel 1934 in Italia, in Francia nel 1938, in Spagna nel 1982 e in Germania nel 2006. Ha conquistato anche un titolo nell’Europeo del 1968 in Italia.

Ci sono state però alcune finali disputate dall‘Italia che si sono concluse con un risultato negativo. Queste sono:

  • 21.06.1970 Campionati Mondiali Brasile-Italia
  • 17.07.1994 Campionati Mondiali Brasile-Italia
  • 02.07.2000 Campionati Europei Italia-Francia
  • 01.07.2012 Campionati Europei Spagna-Italia

Campionati Mondiali Brasile-Italia

I Mondiali del 1970 in Messico si sono conclusi con la finale Brasile- Italia disputata il 21 giugno che ha visto vincitore il Brasile. La squadra straniera vantava molti campioni tra i quali Rivelinho, Jairzinho, Gerson e Tostao. L’Italia sembrava soccombere fin da subito per concludere con il punteggio finale di 4-1 a favore del Brasile. Gli italiani riescono infatti a segnare solo al 66′ con Boninsegna.

Anche la squadra italiana era però molto forte con grandi nomi come Albertosi, Burgnich, Facchetti, Cera, Rosato, Bertini, Domenghini, Mazzola, De Sisti, Riva.

La partita finale è stata dunque persa per la supremazia e potenza della squadra brasiliana che la nazionale italiana non riusciva, in ogni caso, a eguagliare.

Campionati Mondiali Brasile-Italia

Nel 1994 l’Italia riesce ad arrivare in finale ai Mondiali e lo scontro finale la vede ancora una volta insieme al Brasile, il 17 luglio, con cui aveva già perso nel 1970.

Dopo la vittoria del mondiale in Spagna, nel 1982, la nazionale capitanata da Arrigo Sacchi, ha la possibilità di conquistare un nuovo titolo. Il sogno però non s’avvera, stroncato all’ultimo dai rigori che vedono il prevalere della Francia. La partita infatti non aveva avuto reti né nei primi novanta minuti, né ai supplementari. Ai rigori l’Italia perde per gli errori di Baresi; Massaro e Baggio. Sono quindi i brasiliani a vincere i mondiali per la quarta volta.

In finale si affrontano diversi campioni: nelle file dell’Italia ci sono, tra gli altri, Baresi, Maldini, Roberto Baggio, Massaro, Albertini e Donadoni, mentre tra i verdeoro stelle del calibro di Dunga, Romario, Branco, Aldair e Bebeto.

Campionati Europei Italia-Francia

Tra le sconfitte italiane durante le finali si annoverano, oltre a quelle mondiali, anche finali europee.

Il campionato europeo del 2000, chiamato Euro 2000, era l’undicesima edizione e si svolgeva in Belgio.

Vede all’ultimo scontro, il 2 luglio, a Rotterdam Italia-Francia due squadre che fino a questo momento non erano mai state avversarie nella fase finale degli Europei. La partita si conclude a favore della Francia la quale però riesce a passare in vantaggio solo nel secondo tempo. Ottiene infatti la vittoria solo al 103′ con il goal di Trezeguet che la fa passare in vantaggio per 2-1.

La Francia ottiene così il suo secondo titolo europeo solo due anni dopo aver trionfato nel campionato del mondo del 1998 in casa.

Campionati Europei Spagna-Italia

Nella finale degli Europei del 2012 a Kiev, il 1 luglio, l’Italia esce sconfitta in modo clamoroso per 4-0 contro la Spagna. La partita vede al primo tempo il gol di Silva e Jordi mentre abbiamo Torres e Mata nel finale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora