×

Le foto di Adam Levine nudo. Ritorna la beneficenza mascherata

default featured image 3 1200x900 768x576

Piccolo quiz per i nostri lettori. Chi ha rilasciato questa dichiarazione?
“Passo la maggior parte della mia vita nudo. Infatti, spesso la gente intorno a me è costretta a ricordarmi che è una cosa inadeguata stare sempre nudo come faccio io. Ma io vivo in California, dove fa sempre un gran caldo, quindi perché non farlo?”
A) Rocco Siffredi
B) Lo stalker arrestato stamattina
C) Adam Levine
Ok, nella mia testa questo inizio sembrava carino ma adesso, nero su bianco, mi accorgo che non c’era un modo peggiore per introdurre le foto di nudo di Adam Levine, frontman dei Marron Five.

Comunque Adam, il fatto che tu viva tra palme, spiagge e termometri fissi a trentacinque gradi non ti autorizza a passeggiare come mamma t’ha fatto, giusto per la cronaca.

La dichiarazione sopracitata è stata rilasciata durante un’intervista al signor Levine in cui si parlava degli scatti che vi proponiamo di seguito.

Queste sobrie fotografie verranno pubblicate nel numero di Febbraio di Cosmopolitan Usa.
Altro quiz: Cosa si cela solitamente dietro gesti immorali, foto di nudo, manifestazioni scandalose e video compromettenti di Hollywood? chiaro, la beneficienza.

Sembra diventata una moda ormai. Mi spoglio ma è per beneficenza, voglio realizzare un calendario con le foto di mia sorella morta ma è per raccogliere fondi, Perchè l’unica cosa che copre le mie parti intime è un gatto morto? Protesto contro le pellicce.

Anche in questo caso, il messaggio dietro le foto di Adam Levine è chiaro, e non è quello a cui state pensando. Quello che il cantante dice tramite questi scatti è: Ehi, io avrò pure due mani appartenenti a una bonazza che mi stringono laggiù ma tu fatti toccare da un medico perchè la prevenzione per il tumore alla prostata e ai testicoli è importante.

Indubbiamente lo è, ma non sarà una scusa per fare vendere più copie al magazine, per guadagnarsi un lauto cachet e per sottolineare ancora una volta il proprio status da sex symbol?

Smettiamola co sta beneficenza mascherata, e io la smetterò coi quiz. E’ una promessa.

Contents.media
Ultima ora