Le migliori idee per un arredamento contemporaneo
Le migliori idee per un arredamento contemporaneo
Arredamento

Le migliori idee per un arredamento contemporaneo

Rinnovare gli interni di casa, scegliere arredi nuovi, colori nuovi e variare un po' gli spazi, ecco come fare per avere un arredamento contemporaneo.

Rinnovare gli interni di casa, scegliere arredi nuovi, colori nuovi e variare un po’ gli spazi. Ecco come fare per avere un arredamento contemporaneo.

Arredamento stile contemporaneo

Arredare casa ex novo oppure rinnovare gli ambienti per dare un tocco di novità soprattutto se si vuole seguire uno stile contemporaneo non è poi così difficile. Sia nel caso in cui che si debba arredare una nuova abitazione, sia che desideri rinnovare un arredamento ormai datato, il lavoro da fare non è poi così complicato, per avere un’idea di com’è lo stile di arredamento contemporaneo basta fare un giro negli store dedicati all’arredamento, sfogliare riviste di arredamento e ispirarsi a qualche proposta.

In linea di massima l’arredamento contemporaneo richiede ambienti luminosi, spazi organizzati all’insegna della comodità, ogni ambiente deve essere strutturato per soddisfare le esigenze di chi vi abita per rendere piacevole ogni istante che vi vene trascorso, gli arredi sono pezzi dalla finitura semplice, addirittura minimale, dai colori caldi e dai materiali laccati, opachi o lucidi.

Le abitazioni con arredamento contemporaneo hanno spazi ampi e privilegiano l’ariosità di ambienti non nettamente divisi, un esempio è l’open space, ma, qualora questo non sia realizzabile, sono ugualmente piacevoli gli spazi separati da pareti mobili, da separé rimovibili, pareti in legno, oppure porte scorrevoli o ancora librerie divisorie.

Se volete fare un lavoro completo e non limitarvi a cambiare solo alcuni arredi e se il budget lo permette si possono affrontare anche alcuni lavori di manutenzione straordinaria, come l’abbattimento di alcune pareti, sempre nel rispetto della sicurezza dell’abitazione, siate certi di non far abbattere pareti portanti. Cambiate i tendaggi e la tinteggiatura dei muri, questi due elementi sono molto importanti per fare un rinnovamento alla casa, i colori tra cui scegliere sono tanti, sia nelle tinte calde che in quelle accese e sgargianti. Non meno importante è l’illuminazione, pertanto considerate anche di sostituire alcuni lampadari.

Soggiorni

L’esigenza dello spazio aperto e ampio è particolarmente sentita per l’ambiente del soggiorno in cui, a livello di arredi, predominano lunghi e confortevoli divani, chaise longue, poltrone di design, ampie finestre per la luce diurna, piccoli pezzi di arredamento, lampade di design, pavimenti in gres, oppure listone, pareti dai colori chiari e caldi, ma anche colori forti e accesi.

Nella camera da letto al posto dei classici armadi fa la comparsa la cabina armadio, il letto morbidissimo pieno di cuscini e con la testiera piena, imbottita, rivestita in tessuto o in pelle.

Le tende vanno scelte in colori e tessuti che ricordino le trame naturali. Il bagno secondo lo stile contemporaneo fa uso di materiali semplici come il legno, sanitari sospesi, vasca freestanding, o, se la desiderate, è ora di inserire una bella vasca con idromassaggio.

Per la cucina valgono gli stessi criteri, arredi semplici e minimali, mobili laccati con tinte calde o legno, spazi super organizzati per lavastoviglie, frigorifero e forno. Sulla base della struttura della vostra abitazione e in base al budget di cui disponete valutare come intervenire, se anche con lavori più impegnativi di muratura, oppure solamente con la tinteggiatura, la sostituzione di tendaggi, lampadari e arredi. Procedete a piccoli passi e suddividete la spesa di mese in mese.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Le migliori idee per un arredamento contemporaneo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*