Le nuove misure inserite nella finanziaria - Notizie.it
Le nuove misure inserite nella finanziaria
Economia

Le nuove misure inserite nella finanziaria


La legge di stabilità (ex finanziaria) 2011 verrà discussa da lunedì in Senato e dovrebbe essere approvata entro mercoledì. La commissione Bilancio di palazzo Madama ha approvato diversi ordini del giorno condivisi da maggioranza e opposizione. Il valore complessivo del maxiemendamento sarà di 5,7 miliardi. Le misure che verranno inserite nella manovra vanno dal rifinanziameto del 5×1000 ai fondi per gli ammortizzatori sociali, fino alle spese per editoria, università ed ecobonus. Questi i principali interventi previsti:

– 1 miliardo andrà al funzionamento delle università, dopo la mancata approvazione della riforma Gelmini. Mentre salgono a 245 milioni gli aiuti alle scuole paritarie.
– Un altro miliardo se ne andrà per rifinanziare gli ammortizzatori sociali (in particolare la cassa integrazione).
– Rifinanziamento per l’eco-bonus al 55%. Le detrazioni saranno spalmate su dieci anni.
– Stanziamento di 100 milioni per i malati di SLA.
– 347,5 milioni serviranno a prorogare per i primi 5 mesi del 2011 l’esenzione del ticket sanitario sulle visite specialistiche e diagnostiche.
– 750 milioni al finanziamento delle missioni all’estero per metà 2011.
– 130 milioni andranno (in 3 anni) al ministero dell’ambiente, per il sostentamento delle spese ordinarie (per es.

gli stipendi).
– Oltre 100 milioni serviranno come ulteriore sostentamento all’editoria e altri 45 per le tv locali.
– 344 milioni serviranno ai Comuni a coprire le cifre non riscosse (nel solo 2008) dopo l’abolizione dell’Ici sulla prima casa.
– 400 milioni finanzieranno diversi interventi nel settore degli autotrasportatori.
– 60 milioni andranno a pagare gli interessi passivi dei comuni virtuosi.
– 30 milioni saranno stanziati per il parco auto dei Carabinieri.
– 50 milioni verranno sbloccati per la TAV.
– Confermate poi le agevolazioni contributive per le imprese agricole delle aree sottoutilizzate e di montagna e le agevolazioni fiscali per i coltivatori diretti.
– Il governo si è infine impegnato a riportare a 400milioni il fondo per il 5 per mille da destinarsi alle associazioni di volontariato.

Le coperture principali deriveranno per 2,4 miliardi dall’asta delle frequenze e per 500 milioni dalla lotta all’evasione; un altro mezzo miliardo dovrebbe provenire dalla stretta sui giochi, mentre dal fondo Letta saranno presi 1,7 mld.

Daniele De Chiara

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora